AMD presenta la Radeon RX 6800 XT, supporterà il ray tracing

0
109

La AMD ha presentato ufficialmente la Radeon RX 6800 XT, GPU con a supporto il ray tracing: i dettagli

Radeon RX 6800 XT
Radeon RX 6800 XT

Le Radeon RX 6800, RX 6800 XT e RX 6900 XT, presentate ieri dalla AMD, supporteranno il ray tracing. Si tratta di una tecnica conosciuta da molti anni e serve per raggiungere un livello maggiore di fotorealismo. L’azienda, così come fatto negli ultimi anni da Nvidia, ha incluso nelle tre GPU i ray accelerator. Ogni compute unit ne include uno che, nel caso della Radeon 6800 XT, è di 72. Come dichiarato dalla AMD “la scheda grafica basata su AMD RDNA 2 ottiene una velocità fino a 13,8x (471 FPS) utilizzando il raytracing basato su HW rispetto all’utilizzo del livello di fallback del software DXR (34 FPS) agli stessi clock. Le prestazioni possono variare”. L’efficacia dei R.A. è stata testata tramite il tool ‘Procedural Geometry’ della SDK Microsoft DXR. Insomma, promettono molto bene i gioiellini del colosso californiano.

LEGGI ANCHE—> Adobe Flash, Windws 10 lo cancella nel prossimo upgrade: addio a un pezzo di storia

AMD presenta la Radeon RX 6800 XT, prezzo e caratteristiche

Partiamo subito dalla data di lancio che avverrà il 18 novembre prossimo e dal prezzo della RX 6800 XT che sarà di 649 dollari.

La Radeon RX 6800 XT è equipaggiata con 72 Compute Unit2015MHz di Game Clock2.250MHz di Boost Clock128MB di Infinity Cache16GB di memoria GDDR6. La GPU è pensata per la modalità di gioco 4K ed il piano e, volendo fare un confronto con la Nvidia, la pari livello del competitor di AMD è la RTX 3080. La Radeon però consuma circa 300W in meno all’ora. Presente anche la tecnologia AMD Smart Access Memory che permette un miglioramento delle prestazioni se combinata con le nuove CPU AMD Ryzen serie 5000.

LEGGI ANCHE—> Immuni, arriva il call center nazionale per chi ha avuto contatti con positivi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here