Honor offre uno stage gratuito ai giovani meritevoli: i dettagli del programma

0
64

Honor ha dato il via al programma Stand Out with HONOR attraverso il quale può offrire uno stage retribuito ai giovani meritevoli

Honor ha dato il via all’iniziativa con la quale alcuni giovani avranno la possibilità di entrare a far parte del team dell’azienda grazie ad uno stage retribuito di 4 settimane presso le agenzie Grey in Inghilterra e Germania. Per avere una chance, bisogna partecipare a delle sfide creative. In palio anche la vincita di un MagicBook.

L’azienda, per aiutare gli studenti a realizzare dei curriculum più ad effetto, ha collaborato con la società di software grafici Affinity per la messa a punto di video-tutorial. I protagonisti sono artisti come Scott Balmer, David Daniels e Peter Greenwood.

LEGGI ANCHE—> Gigabyte, annunciate 4 schede video Aorus RTX 3090 e 3080: le varianti

Stand Out with HONOR, i termini d’iscrizione

Grazie al programma Stand Out with HONOR, molti giovani potranno imparare dai leader aziendali e farsi valere per dimostrare di avere ciò di cui necessità l’azienda. Colore che vogliono partecipare all’iniziativa dovranno presentare un prodotto creativo che esprima appieno la propria personalità. I termini di scadenza sono datati 11 novembre 2020 (clicca qui per il rimando al programma). Alcuni partecipanti, nella peggiore delle ipotesi, dovrebbero poter vincere un MagicBook Pro o uno smartwatch Watch ES.

George Zhao, presidente dell’azienda, è intervenuto in merito al progetto: “Il 2020 è un anno fatto di incertezze e per chi è appena uscito dall’università la competizione per ottenere posti di lavoro è più complessa che mai. Grazie al nostro programma creativo Stand Out with HONOR con Affinity e Grey, vogliamo aiutare i giovani a sfruttare al meglio la propria creatività e a utilizzare strumenti tecnologici come la serie HONOR MagicBook per ottenere un vantaggio. Vogliamo aiutarli a distinguersi dalla massa e a fare una prima impressione vincente”.

LEGGI ANCHE—> Quantum computer, l’ipervelocità può rivelare i nostri segreti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here