Xiaomi, l’ultima invenzione è la lente retrattile: i dettagli

0
50

Novità per la fotografia mobile d’invenzione tutta Xiaomi: si tratta di una fotocamera retrattile integrata negli smartphone. Scopriamone i dettagli

Da più di un paio d’anni a questa parte la Xiaomi sta crescendo sempre di più nel mercato degli smartphone, riuscendo a sedersi al tavolo dei colossi come Apple e Samsung. Tutto questo è stato reso possibile dagli ottimi prodotti, abbinati a prezzi competitivi, dell’azienda cinese che ora è pronta a mostrare al pubblico l’ultima invenzione per la fotografia mobile. Si tratta di una lente retrattile.

LEGGI ANCHE—> Natural Cycles vuole creare il primo monitor d’ovulazione che si può indossare

Xiaomi, il video dimostrativo della lente retrattile

Come mostrato nel video, la fotocamera è inserita in un prototipo di cellulare ed è inserita al suo interno in posizione periscopale. Il bello viene nel momento in cui la lente si solleva dal proprio contorno. Una volta scattate le foto, si può regolare la messa a fuoco in un range che va da ‘macro’ ad ‘infinity’.

Più si va verso la prima opzione e maggiormente si mette in risalto ciò che è in primo piano, nel secondo caso la messa a fuoco si concentra sullo sfondo. Si parla di un aumento della quantità di luce del 300% grazie all’apertura della fotocamera ed un miglioramento della nitidezza del 20% grazie ad una nuova tecnologia di stabilizzazione.

Dovrebbero esserci, quindi, miglioramenti rispetto alla migliore dell’azienda, la quale appartiene allo Xiaomi Mi 10 Pro. Quest’ultima ha le seguenti caratteristiche:

  • Principale: 108MP, sensore da 1/1,33″ con focale equivalente a 25mm, apertura lente f/1,69 , OIS (produce scatti a 25MP).
  • Zoom 2X: 12MP, sensore da 1/2,6″ con focale equivalente a 50, apertura lente f/2,0.
  • Zoom 10X: 8MP, sensore da 1/4,4″- con focale equivalente a 94mm, apertura lente f/2,0, OIS.
  • Ultra-wide: 20MP, sensore da 1/2,8″con focale equivalente a 16mm, apertura lente f/2,2-.

LEGGI ANCHE—> Apple punta a 2,5 milioni di MacBook con ARM in due mesi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here