Motorola alza i veli sul nuovo smartphone con la penna

0
50

Il pennino è pronto ad approdare anche in casa Motorola. A quanto pare è pronto un nuovo smarphone con la “penna”

Normalmente se si parla di penne o di pennini per i device, si pensa a Samsung e nello specifico alla gamma Galaxy Note. Tuttavia Motorola non si tira indietro ed è pronta ad offrire un’interessante soluzione chiamata Moto G Stylus 2021.

Il 2020 ha assistito al precedente modello che ha dimostrato di godere di un buon successo. Prodotto molto amato dagli utenti e, proprio per questo motivo, l’azienda ha deciso di presentare il successore. Sicuramente uno smartphone dalle interessanti caratteristiche e che prevede di presentare importanti funzionalità.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> OnePlus Watch: lo smartwatch arriva in versione Cyberpunk 2077

Motorola e Moto G Stylus, il progetto per il nuovo anno

Motorola nuovo Moto G Stylus (pixabay)
Motorola nuovo Moto G Stylus (pixabay)

Da quanto si evince dalle dichiarazioni di evleaks, Evan Blass, le caratteristiche presenti sul nuovo Moto non sono per nulla da sottovalutare. In realtà rappresentano importanti novità, che alzano il livello del device.

Rispetto al fratello precedente dovrebbe presentare uno schermo più grande, precisamente da 6,81″ con tecnologia Full HD+. La risoluzione si traduce in 2.400 x 1.080 pixel, in aggiunta una memoria interna di 128 GB ed una RAM di 4 GB. Il tutto spinto dal famoso processore Qualcomm Snapdragon 675.

È previsto l’utilizzo di un sistema di riconoscimento di impronte digitali per lo sblocco del dispositivo. La posizione destinata però non si trova nella parte posteriore, ma bensì sul lato dello smartphone. Passando ora al comparto fotografico, si fa riferimento a 4 obiettivi posteriori ed uno frontale da 16 Mpixel in alto a sinistra del display.

La quadrupla fotocamera si compone di un sensore principale da 48 Mpixel, l’ultra grandangolare da 8 Mpixel e 2 da 2 Mpixel rispettivamente per macro e profondità. Completa il tutto la batteria di 4.000 mAh su un Android 10 ma, secondo quanto rivelato, non è disponibile il supporto NFC.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Nokia 3310, iPhone 2G, T28… i cellulari vintage più richiesti e più cari

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here