Apple M1, il primo processore ARM per i Mac: le caratteristiche

0
92

Con l’M1 la Apple ha sostanzialmente presentato il primo processore sviluppato interamente dall’azienda di Cupertino: sarà impiegato nei nuovi Mac

L’Apple, a seguito dell’evento One More Thing, ha presentato il primo processore interamente realizzato dall’azienda. Il chip è basato sull’architettura Arm ed è il primo a 5 nm ad essere impiegato su pc. Per essere precisi, quando parliamo di M1, dobbiamo intenderlo come system on chip in quanto integra una CPU octa-core, motore neurale a 16 core, GPU a 8 core, controller I/O, Secure Enclave, controller Thunderbolt/USB 4 e la memoria RAM in un unico pacchetto. Rispetto ai precedenti Mac, basati su Intel, quelli dell’attuale generazione vedranno una riduzione di latenza e consumi energetici.

LEGGI ANCHE—> Android Auto introduce gli sfondi personalizzabili: un tocco di colore in più

Apple M1, prestazioni 3 volte superiori alla concorrenza

Apple M1, prestazione incredibili per la nuova CPU
Apple M1, prestazione incredibili per la nuova CPU

La CPU, così come accade con l’A14, vede lavorare congiuntamente due quad-core ad alta efficienza. Nel complesso consente, rispetto ai processori di pari TDP creati dai competitors, una moltiplicazione delle prestazioni a 3,5x. Due volte maggiori invece l’efficienza delle prestazioni della scheda video, rispetto alle concorrenti, composta da octa-core per 2,6 Teraflops di capacità di calcolo.

A livello produttivo, il software vede il chip a 5nm viaggiare con una frequenza base di 1,8 GHz e Boost a 3,1 GHz in single e multi core. La GPU lavora alle stesse frequenza ed ha 128 unità di elaborazione.

Altri 16 core compongono la Neural Engine e servono ad accelerare i task in operazioni che coinvolgono il machine learning.

Nei prossimi giorni vi saranno maggiori informazioni in merito alle specifiche del chip. I prodotti, intanto, saranno disponibili dalla prossima settimana.

LEGGI ANCHE—> Alexa Care Hub: la funzione per prendersi cura degli anziani che vivono da soli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here