In arrivo il Bonus POS per il piano cashless a partire da dicembre.

0
117

L’indiscrezione arriva dall’ANSA. Secondo una bozza del documento, nella Manovra Economica del Governo si sta lavorando per attivare il Bonus POS per esercenti.

Bonus POS
Bonus POS Photo by POS Mobile – Mobile Transaction

Il credito di imposta su commissioni pagamenti elettronici è un provvedimento dell’Agenzia Delle Entrate introdotto dal Decreto Legge 124/2019 all’articolo 22. Potrebbe entrare in vigore a dicembre.

POTREBBE INTERESSARTI –> Bonus PC e tablet: ecco il portale per vedere quanti fondi sono a disposizione

Il Bonus POS per esercenti

Agenzia Delle Entrate
Agenzia Delle Entrate Photo by LettoQuotidiano

Il Bonus POS spetta agli esercenti ed è pari al 30% delle commissioni addebitate per le transazioni effettuate tramite pagamenti elettronici. Il sistema funziona su qualsiasi tipo di POS: portatili fisici, abbinati a smartphone o altri device e anche i POS “virtuali”.

Per ottenere il Bonus, il requisito fondamentale consiste nel tracciamento dei pagamenti. I rimborsi verranno accreditati direttamente su conto corrente. È bene, però, sottolineare che tali rimborsi non rappresentano un’integrazione del reddito e non sono soggetti ad alcun prelievo relativo al tesoro pubblico.

In più, pare che il Governo voglia includere una norma che prevede di ottenere anche un cashback di €150 sulle spese di Natale. I primi accrediti dovrebbero arrivare a partire dal mese di febbraio e i successivi a cadenza semestrale.

Non finisce qui. Bisogna, infine, aggiungere il superpremio annuo da €1.500 rivolto ai primi 100mila cittadini che avranno utilizzato più volte i pagamenti elettronici per fare acquisti presso negozi.

Il progetto è stato creato soprattutto per incentivare i consumi e per far ripartire l’intera macchina commerciale del paese, oltre che provare a combattere l’evasione fiscale.

POTREBBE INTERESSARTI –> Apple, pronta sorpresa di Natale: cosa bolle in pentola?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here