Diego Armando Maradona muore a 60 anni per arresto cardiaco

0
566

Clamorosa notiza dall’Argentina: Diego Armando Maradona è morto a 60 anni per arresto cardiaco. La notizia è riportata dal sito del quotidiano Clarin. Secondo la news l’asso argentino avrebbe sofferto di uno scompenso cardiaco con diverse ambulanza arrivate sotto la sua casa.

Maradona
Maradona

Maradona è deceduto nella sua casa a Tigre, provincia di Buenos Aires. Nei giorni scorsi era stato sottoposto ad una delicata operazione al cervello che però era clinicamente riuscita, mentre il 30 ottobre aveva festeggiato i 60 anni. Proprio in quella giornata aveva avuto un malore ed era stato ricoverato in una clinica di La Plata, mentre il 3 nocembre era stata appunto sottoposto ad un intervento chirurgico. Dopo aver recuperato in clinica era stato dimesso, per proseguire la riabilitazione a casa, seguito dal proprio staff medico, ma l’ultimo attacco cardiaco è stato fatale.

Il fratello Hugo, secondo quanto riportato dai media argentini, ha raccontato che ha avuto una crisi respiratoria. Incredibile l’incrocio delle date e del destino: il 25 novembre del 2005, esattamente 15 anni fa, scompariva George Best, il controverso campione britannico che per certi versi ha anticipato la vita burrascosa vissuta da Maradona.

“E’ triste perdere amici in questo modo. Sicuramente un giorno giocheremo a calcio insieme in cielo”. Così Pelè ha commentato la scomparsa del 10 argentinio. Il presidente dell’Argentina Alberto Fernandez ha annunciato tre giorni di lutto nazionale.

POTREBBE INTERESSARTI –>The Last of Us 2 vince “l’Oscar”: miglior gioco ai Golden Joystick Awards

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here