Samsung Galaxy S20: arriva Android 11 per tutti

0
496

Samsung Galaxy S20 è tra i primi smartphone dell’azienda coreana a ricevere il firmware ad Android 11. I primi a riceverlo gli statunitensi, ma molto presto arriverà in Italia.

La notizia che tutti i possessori degli ultimi Samsung Galaxy S20 stavano aspettando è finalmente realtà. Il primo smartphone a ricevere la versione stabile ad Android 11 sarà il top di gamma dell’azienda Galaxy S20, con a bordo la One UI 3.0 basata proprio sull’ultima versione del software Google.

POTREBBE INTERESSARTI –> Samsung Galaxy S21: un leak rivela le specifiche tecniche complete

Samsung Galaxy S20 ma non solo: ecco la lista dei dispositivi che riceveranno la One UI 3.0

Android
Android

Secondo quanto riportato da Verizon, dopo gli ultimi due mesi in cui sono state rilasciate le public beta della One UI 3.0, i primi a ricevere il major update definitivo saranno i cittadini degli Stati Uniti con successiva disponibilità nel resto del mondo.

Un’ottima notizia anche per i possessori italiani di Galaxy S20 dunque, che vedranno l’aggiornamento disponibile anche sui propri device nell’immediato futuro. Tra le migliorie che si porta dietro Android 11, una gestione più semplice dei widgets ed alcune novità inerenti le gestures, tra cui l’accensione e spegnimento del display, la possibilità di fare screenshot con più facilità e tanto altro.

Oltre alle novità introdotte da Android 11, gli sviluppatori di Samsung hanno apportato alcune personalizzazioni all’esperienza d’uso della One UI 3.0. In particolare ci si è concentrati sull’Always-on Display – la cosiddetta modalità AOD, Samsung DEX, la tastiera Samsung, Benessere Digitale e controlli genitori, fotocamera e tanto altro.

Dopo l’arrivo della One UI 3.0 con a bordo Android 11 su Samsung Galaxy S20, i prossimi della lista a ricevere il major update durante il mese di gennaio 2021 saranno Note 20, Z Fold, Note 10 e la Serie S10. Per i possessori di Galaxy A10, A20 e A30S bisognerà aspettare almeno agosto 2021.

LEGGI ANCHE –> Galaxy Smart Tag è quasi pronto, Samsung potrebbe far prima di Apple

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here