Whatsapp, dal prossimo febbraio cambia tutto: la novità

0
509

Da febbraio 2021 Whatsapp farà un sostanziale cambiamento che dovrà essere accettato dagli utenti per poter continuare ad utilizzare l’app

Whatsapp

Dall’8 febbraio del 2021, a meno che non vi siano slittamenti dell’ultima ora, cambierà tutto su Whatsapp. A riferirlo sono gli esperti di WaBetaInfo che spiegano come, a partire dalla data menzionata, cambieranno i termini di servizio e le condizioni della piattaforma in verde.

Whatsapp, cambiano termini e condizioni: quali sono le novità

Whatsapp
Whatsapp

Tra le novità previste ci sarà una maggiore integrazione tra FB e Whatsapp, come già annunciato da Mark Zuckerberg qualche mese fa. Inizialmente, l’integrazione riguarderà i profili business, i quali potranno scegliere Faceboook per archiviare i messaggi e rispondere alle domande in totale sicurezza.

LEGGI ANCHE—> Elon Musk molla tutto: “Su Marte in quattro anni”

Con i nuovi termini, cambierà anche la modalità di elaborazione dei dati personali da parte di Whatsapp. Verranno utilizzati i messaggi in-app per scopi pubblicitari, ma non solo: serviranno per avvisare di aggiornamenti periodici, novità della piattaforma e possibile incompatibilità con lo smartphone dall’upgrade successivo. Gli utenti, per poter continuare ad utilizzare l’applicazione di messaggistica istantanea, dovranno accettare le nuove condizioni quando arriverà la notifica sul proprio smartphone.

La certezza è che, a dispetto di quanto vociferato nelle scorse settimane, non verrà eliminata la crittografia end-to-end che in questi ultimi anni ha protetto le chat private da terze parti. La possibilità era sorta a seguito del rilascio di una beta nella quale non erano presenti i codici di sicurezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here