Roba da ingegneri: il vaccino anti Covid Pfizer spiegato così

0
530

Si chiama Bert Hubert, un ingegnere olandese di 45 anni. Ha smontato il codice genetico del vaccino anti Covid Pfizer, analizzandolo e spiegandolo come fosse un computer.

Il vaccino Pfizer anti Covid (Adobe Stock)
Il vaccino Pfizer anti Covid (Adobe Stock)

Il vaccino è un liquido che viene iniettato nel braccio. Come si può parlare di codice sorgente? Hubert ha la risposta pronta: “Cominciamo con una piccola parte del codice sorgente del vaccino BioNTech/Pfizer, anche noto come BNT162b2, anche noto come Tozinameran, anche noto come Comirnaty – scrive l’esperto informatico in un lungo post postato il giorno di Natale – nel cuore del vaccino mRNA BNT162b2 c’è questo codice digitale. E’ lungo 4284 caratteri e potrebbe entrare in una trentina di tweet. Proprio all’inizio del processo di produzione, qualcuno ha caricato questo codice in una stampante a DNA (eh, già!), che ha convertito i byte sul disco in vere molecole di DNA”.

Il vaccino Pfizer, smontato e rimontato

Il vaccino anti Covid Pfizer (Adobe Stock)
Il vaccino anti Covid Pfizer (Adobe Stock)

LEGGI ANCHE >>> Autenticazione forte in arrivo: dal 31 dicembre cambiano i pagamenti online

“Da una simile macchina escono piccole quantità di DNA, che dopo molti passaggio chimici e biologici diventano RNA in una fiala del vaccino. Una dose di 30 microgrammi contiene appunto 30 microgrammi di RNA, la versione volatile, la memoria di lavoro del DNA. Il DNA è un po’ il disco a stato solido delle scienze biologiche – prosegue – la somiglianza fra la RAM di un PC e l’RNA è stupefacente: A differenza della memoria a stato solido la RAM si degrada molto in fretta a meno che non sia amorevolmente accudita. E la ragione per la quale il vaccino a mRNA di Pfizer-BioNTech deve essere mantenuto nel più potente dei congelatori è la stessa: il RNA è un fiore delicato”.

LEGGI ANCHE >>> 5 bufale diffuse sul web riguardo il vaccino Covid sono state smentite dall’ISS

Un lungo, lunghissimo post, multilingue, che ha generato stupore, creato riflessioni, provocato commenti.

Welcome! In this post, we’ll be taking a character-by-character look at the source code of the BioNTech/Pfizer SARS-CoV-2 mRNA vaccine. And surprisingly: there are some fun mysteries in there!

Pubblicato da Bert Hubert su Venerdì 25 dicembre 2020

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here