TIM down, problemi in tutta italia

0
162

TIM down, problemi in tutta Italia oggi 4 gennaio 2021 per la rete fissa dell’operatore telefonico. 

TIM
TIM

Piovono segnalazioni di problemi relativi alla rete fissa di TIM. Da nord a sud sono ormai centinaia i clienti che lamentano problemi dell’operatore telefonico, con impossibilità di accedere ad internet. Una luce rossa fissa tra i led del modem segnala infatti l’assenza di connessione ad internet.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> La risposta di TIM, Vodafone e WindTre è sì: giga gratis a Natale

TIM down: un problema su larga scala che coinvolge l’Italia da nord a sud

Il problema, come è facile ipotizzare, è su larga scala e potrebbe rivelarsi decisamente importante considerato il quantitativo di segnalazioni che giungono dalla rete. Per verificare lo stato della connessione di TIM basta recarsi presso il sito preposto raggiungibile a questo link. Nel mentre, i social dell’azienda pullulano di numerosissime segnalazioni, a riprova di quanti stanno cercando di mettersi in contatto con TIM per capire il perché del malfunzionamento.

TIM down
I problemi di rete delle ultime ore (fonte: downdetector.it)

A quanto emerge già nel pomeriggio di ieri, domenica 3 gennaio 2021, alcuni avevano segnalato malfunzionamenti alla rete fissa di TIM. Un problema che con il passare delle ore non si è risolto, anzi, sembrerebbe essersi aggravato con l’assenza di connessione nella stragrande maggioranza degli abbonati al servizio di rete fissa dell’operatore telefonico.

Tra le regioni maggiormente colpite, in particolare figurano quelle del nord, con Lombardia in testa alle segnalazioni e Milano cuore del problema. Seguono Emilia Romagna, Toscana, Lazio e Campania, con Roma e Napoli su tutte.

LEGGI ANCHE –> Giga gratis a Natale e non solo: da Tim a Vodafone, ecco tutte le offerte

Ovviamente non tarderemo a dare ulteriori aggiornamenti sulla situazione in essere e lo stato delle connessioni. Speranzosi di potervi portare buone notizie ed un rientro quanto più tempestivo delle problematiche che in centinaia stanno riscontrando e segnalando in queste ultime ore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here