Il 2021 non sarà un anno facile per Huawei, gli esperti prevendono un calo delle vendite

0
55

Gli ultimi anni sono stati molto proficui per Huawei, ma nel 2021 si prevede un cambiamento sulle vendite di smartphone del brand.

Huawei smartphone
Huawei smartphone Foto di Mark Chan su Unsplash

Difficile immaginare che il colosso possa subire un calo di vendite, eppure i rapporti di TrendForce parlano chiaro. Il 2021 potrebbe non essere radioso per la società di Shenzhen, si prospetta quasi un ritorno al passato, come nel 2011, quando il marchio faceva fatica a farsi spazio tra i grandi della tecnologia mobile.

Non solo. L’azienda aveva grandi progetti per il 5G, ma continua ad essere ostacolata da agenzie preposte alla sicurezza in vari paesi. Insomma, questo 2021 potrebbe non essere come aveva sperato.

POTREBBE INTERESSARTI –> Un nuovo Assassin’s Creed nel 2022? Già ‘svelata’ la data d’uscita…

Calo vendite per Huawei nel 2021

Grafico previsioni per società
Grafico previsioni per società Photo by TrendForce

Con i numeri alla mano, possiamo notare che la vendita di smartphone del brand ha raggiunto 170 milioni di unità, ma nel 2021 potrebbe crollare a 45 milioni. Esattamente, in sesta posizione nel mercato italiano.

Individuare le cause non è molto difficile. Una delle principali pecche degli smartphone Huawei consiste nell’assenza dei servizi Google: sono ormai tanti i consumatori che fanno affidamento su di essi. Per questo motivo, potrebbe esserci un disinteresse nel marchio cinese per aver scelto di non integrare le impostazioni del colosso di Mountain View.

Oltretutto, lo scorso anno sono emersi i limiti dell’azienda nel procurarsi la componentistica tecnica: non potendo ordinare da TSMC, Samsung e addirittura SMIC che, nonostante abbia sede in Cina, pone forti limitazioni di produzione a causa dei rapporti con gli Stati Uniti. Proprio questi ultimi sono stati il principale impedimento alla produzione di Huawei.

POTREBBE INTERESSARTI –> PS5 e Xbox Series X: IKEA le ricrea in cartone per provare a inserirle nei mobili esposti

Come visibile nel grafico, il colosso di Shenzen, durante quest’anno, dovrebbe scendere al di sotto di Vivo, Xiaomi e Oppo. Mentre Samsung venderà 267 milioni di smartphone ed Apple raggiungerà le 229 milioni di unità.

Grafico produzione smartphone globale
Grafico produzione smartphone globale Photo by TrendForce

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here