Ps5 in versione Playstation 2 cancellata: minacce di morte allo staff!

0
122
Ps5 in versione Playstation 2 (foto ufficiale)

E’ già finito lo spettacolare progetto di realizzare una Ps5 in versione PlayStation 2, in colorazione nera riprendendo quindi le tonalità dell’antenata di casa Sony. A proporla era stata la compagna SUPE3R5, che aveva messo in vendita solamente 300 unità così prezzate: la digital edition, quella senza il supporto fisico, sarebbe dovuta costare 649 dollari, mentre la versione base a 749 dollari. Cifre sicuramente non economiche, ma comunque giustificabili tenendo conto dello spettacolare lavoro dietro la realizzazione di questa splendida Ps5 ispirata all’iconica Playstation 2. Ma come detto in apertura, il progetto è durato davvero poche ore, ed ora vi spieghiamo il perchè. Il pre-ordine per assicurarsi l’inedita Ps5 era scattato venerdì scorso in Nord America e il sold out si è registrato in soli 20 minuti, con le scorte che sarebbero terminate addirittura prima se non si fossero registrati dei problemi tecnici al sito.

Ps5 in versione Playstation 2 (foto ufficiale)

LEGGI ANCHE Disponibilità PS5, attenzione su Amazon alla data del 13 gennaio

PS5 IN VERSIONE PLAYSTATION 2 CANCELLATA: IL COMUNICATO DELL’AZIENDA

Al tutto si sono poi accompagnati dei disservizi, con numerosi utenti che hanno ricevuto l’addebito della console per l’intera cifra, nonostante non fossero riusciti ad acquistare la stessa console. SUP3R5 ha fatto sapere di essersi subito attivata per garantire il rimborso a tutti coloro che fossero incappati in questo spiacevole episodio. Inoltre, nel giro di poco tempo, sono apparse in rete numerose PS5 in versione PlayStation 2 su Ebay, ovviamente rivendute a cifre esagerate, alcune pari a migliaia di dollari. Ma il caos doveva ancora scoppiare visto che SUP3R5, poco dopo, ha annunciato di aver cancellato tutti i pre-ordini dopo che i membri della stessa azienda hanno ricevuto “credibili minacce alla loro sicurezza”. “Tutte le prenotazioni effettuate – fanno sapere – saranno cancellate e totalmente rimborsate nei prossimi giorni. Riceverete una notifica quando ciò avverrà. Volevamo che questo fosse un modo divertente di celebrare la nostalgia condivisa. A quanto pare, lì fuori ci sono persone disposte ad interferire con tutto ciò. Torneremo quando saremo al sicuro. Per ora, riguardatevi”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here