Digitale terrestre: rivoluzione in Lazio e Lombardia, cambio numero per molti canali

0
374

Il digitale terrestre di seconda generazione sta subendo una rivoluzione vera e propria, sotto tutti gli aspetti e a tutti i livelli. Stavolta si tratta di cambiamenti a livello regionale: in alcune zone d’Italia, i canali subiranno uno spostamento di frequenza, costringendo così gli utenti alla risintonizzazione dei rispettivi decoder.

Nuovo digitale terrestre (Adobe Stock)
Nuovo digitale terrestre (Adobe Stock)

In questa prima fase di grande cambiamento, la Lombardia è la regione che subirà più variazioni a seguito dell’avvento del digitale terrestre. Sono infatti numerosi i canali che cambieranno o lasceranno sintonie specifiche, costringendo i telespettatori a rimettere mano alla sintonia del proprio decoder o televisore.

Lombardia e Lazio, i nuovi numeri dei canali del digitale terrestre

Sintonia canali (Adobe Stock)
Sintonia canali (Adobe Stock)

Incominciamo parlando dei cambiamenti che avverranno in quel di terra lombarda. Nel Mux Sol Regina Po arriva Piemontese Primantenna, in posizione 117 e 298, a cui si aggiunge la precedente Italia 8 Prestige, che non è più disponibile. Nel frattempo su Mux Telecity si aggiunge un duplicato di Primantenna, sempre alle stesse posizioni di cui sopra: 117 e 298.

LEGGI ANCHE >>> Gli insulti sui social non sono uno scherzo: si rischia il carcere

E’ ancora in Lombardia un ennesimo cambiamento di numerazione di canali del digitale terrestre. Stavolta passiamo su Mux Rete 55 con il canale Parole di vita. Il nome parla da solo, il canale è chiaramente di carattere religioso. Parole di vita “sale” dalla posizione 188 a quella posizionata al numero 827. Intanto al precedente 188, postazione lasciata vacante, subentra invece il canale AITV, già precedentemente visibile in posizione 217 e 295.

LEGGI ANCHE >>> Apple Car: da un pensiero stupendo a un a realtà non troppo lontana

Scendiamo un po’ più giù, e precisamente nel Centro Italia. Anche nel Lazio si parla di risintonizzazione dei canali del digitale terrestre, per via di un cambio di due canali che, insieme, andranno a occupare tre diverse posizioni.

E quindi il Lazio, altra regione ad alto tasso di cambio numerazione, vedrà lo spostamento del canale denominato WSC. Questo canale passerà alla numerazione 608 del nuovo digitale terrestre. E si accaparra ben due posizioni il canale nuovo Roma Capitale TV: numeri 88 e 297. Canale talmente nuovo che ancora non ha iniziato le trasmissioni, e che mette in vista un cartello con “Prossimamente” scritto sopra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here