Piazza WIFI Italia, il progetto di rete internet gratuita in tutto il paese è a buon punto

0
458

Il programma iniziato dal Ministero dello Sviluppo Economico continua a crescere. Piazza WIFI Italia porterà la connessione gratuita ovunque.

Piazza WIFI Italia
Piazza WIFI Italia

Un servizio di cui molti avranno già potuto godere in alcuni paesi all’estero. In Italia sembrava utopia, eppure il progetto sembra procedere senza intoppi. Si dice che già a partire da quest’anno potrebbero iniziare i lavori per la diffusione della rete gratuita.

Si chiama Piazza WIFI Italia ed è il progetto a cui sta lavorando il Ministero dello Sviluppo Economico, un piano che prevede la distribuzione di una rete WI-FI gratuita in qualunque comune italiano, anche quelli più piccoli e difficilmente raggiungibili, e sarà a disposizione di tutti i cittadini.

POTREBBE INTERESSARTI –> Fino al 40% di sconto con la promozione dei saldi Huawei Week

Piazza WIFI Italia, il piano di rete gratuita

Free WI-FI
Free WI-FI Foto di Paul Hanaoka su Unsplash

Il piano ha avuto alti e bassi durante questi anni ed è avanzato molto a rilento. Tuttavia, continua a crescere e a inserire sempre più comuni. Una volta ultimato, il servizio offrirà un’app gratuita che dovrà essere utilizzata per connettersi alla rete.

L’intento è quello di riuscire a coprire l’intero paese di hotspot gratuiti in modo da usufruire al meglio della rete pubblica. Entrerà anche in strutture sanitarie ed ospedaliere, ma non è ancora chiaro cosa avverrà in caso di presenza di una rete “proprietaria” già all’interno della struttura.

Ad oggi, Piazza WIFI Italia comprende più di 3200 comuni e, man mano, verrà data priorità alle zone colpite dal sisma nel centro Italia del 2016 e i piccoli comuni con popolazione inferiore ai 2000 abitanti. Queste aree sono quelle che maggiormente scarseggiano di reti di connessione stabili e ad alta velocità.

Finora, sono stati installati 6045 hotspot che hanno già permesso un notevole servizio a circa 400mila utenti, i quali hanno potuto utilizzare l’app in un periodo in cui non era possibile uscire di casa.

POTREBBE INTERESSARTI –> Frenata dell’e-commerce nel 2021 dopo il boom del 2020

Il 2021, in generale, sarà l’anno in cui si faranno maggiori progressi per portare a termine questo progetto, in modo da diffondere la rete in maniera uniforme e da pubblicizzare al meglio il servizio di WI-FI pubblica.

Connessione
Connessione Foto di Franck su Unsplash

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here