Ps5? No per Hideo Kojima è un’altra la Playstation più importante di sempre

0
310
Hideo Kojima (TheVerge)
Hideo Kojima (TheVerge)

Ps5? No, per Hideo Kojima, uno dei grandi re dei videogiochi, la console più importante di sempre, a suo modo di vedere, è stata la Playstation 1. Uscita nel lontano 1994, ben 27 anni orsono, la prima “gioco stazione” di casa Sony rivoluzionò di fatto il mercato con una serie di novità, e soprattutto, con tante esclusive straordinarie, che convinsero i videogiocatori di tutto il mondo ad acquistarla. Fra le tante IP di cui la mitica Playstation 1 godeva, vi era anche Metal Gear Solid, che grazie ad una grafica all’avanguardia e un sistema di gioco coinvolgente, riuscì a fare breccia nel cuore di milioni gamer worlwide. Il padre di quel gioco è proprio l’Hideo Kojima di cui sopra, che uscendo allo scoperto nelle scorse ore, un’intervista per il Legend Award Winner, che lo stesso riceverà domani, 26 gennaio, ha spiegato: “Personalmente ritengo che la console più interessante sia stata la prima PlayStation”.

Playstation 1 (Wikipedia)
Playstation 1 (Wikipedia)

LEGGI ANCHE PS5 follia negli USA: console a ruba e stock esauriti in pochi secondi!

HIDEJO KOJIMA RICORDA LA PRIMA PLAYSTATION: “I VIDEOGIOCHI SI SONO TRASFORMATI”

“Prima del suo arrivo – ha proseguito Hideo Kojima – i videogiochi erano come uno spettacolo di marionette dove tutta l’attenzione era posta nel realizzare una semplice immagine piatta. Non vi era la possibilità di cambiare angolazione, di guardare la scena in maniera diversa. Grazie alla prima PlayStation, però, quelle che erano solo immagini in due dimensioni si sono trasformate in poligoni che ci hanno permesso di giocare con l’inquadratura. Ciò non riguardava solo gli sviluppatori ma anche gli stessi giocatori; era come vivere in un sogno”. La Playstation 1 ha venduto ben 102 milioni di copie dal ’94 ad oggi e al momento risulta essere la quinta console più venduta di sempre, nonché la terza Playstation più redditizia dietro all’inarrivabile Ps2 (155 milioni di unità vendute) e alla Ps4, a quota 113 milioni. Di mezzo il Nintendo Ds a quota 154 milioni e al terzo posto, gradino più basso del podio, il Game Boy (compresa la sua versione color) a quota 118 milioni di pezzi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here