OnePlus 9, novità in arrivo con l’evento del prossimo 8 marzo?

0
127

Dopo le numerosissime indiscrezioni emerse negli ultimi giorni circa le caratteristiche del prossimo OnePlus 9, l’azienda cinese produttrice del celebre smartphone avrebbe indetto un evento per il prossimo 8 marzo. Presentazione in vista o solo un annuncio?

OnePlus Logo
OnePlus Logo

Sono ormai settimane che si rincorrono leak e indiscrezioni su performance e caratteristiche del prossimo “flagship killer” di casa OnePlus, ma questa potrebbe essere l’occasione buona per saperne di più.

L’azienda cinese avrebbe infatti confermato a sorpresa un evento fissato per l’8 marzo con un’immagine evocativa sul proprio sito che ritrarrebbe la terra vista dal suolo lunare. Usando l’altisonante titolo “Qualcosa di nuovo all’orizzonte”.

Come però asserisce anche il portale GSMArena, non è ancora ben chiaro se si tratti dell’annuncio del nuovo modello in lavorazione o di un evento di presentazione vero e proprio che dia conseguentemente il via all’immissione sul mercato del prodotto.

Di sicuro l’impostazione e il titolo pongono l’attenzione su notizie importanti o comunque rivelatrici e foriere di qualcosa di innovativo. Del nuovo OnePlus 9 sì, ma anche di altri prodotti (OnePlus Watch, ad esempio) o della collaborazione con l’azienda Hasselblad, sempre più presente nel settore, per il comparto fotografico.

Un rapido ricapitolo sulle possibili novità introdotte con OnePlus 9

Screenshot annuncio OnePlus
Screenshot annuncio OnePlus

Come riportato da GMSArena, proprio nei giorni passate, alcune delle papabili caratteristiche finali del prodotto sarebbero state svelate dal portale ellenico Techmaniacs.

Stando alle indiscrezioni, lo smartphone dovrebbe essere presentato in triplice versione: lite, vanilla e pro.

Partendo dall’edizione entry level, lite, dovremmo trovare un display FHD+ da 6,5″ con refresh di aggiornamento a 90hz, snapdragon 690 e fotocamera posteriore da 64Mpixel.

La versione mediana, invece, dovrebbe avere un sisteme a triplo obiettivo per le riprese fotografiche, uno snapdragon 888 come processore e l’agognato aggiornamento a 120Hz che dovrebbe garantire una maggior fluidità nello scorrimento delle immagini.

LEGGI ANCHE >>> SSD? No, grazie. Nei data center l’uso degli HDD ha ancora un ruolo centrale

Andando su di categoria, le previsioni di Techmaniacs parlano di un modello Pro con display QHD+ a 6,78″ con pannello LTPO. Anche qui con frequenza di aggiornamento a 120Hz.

Oltre allo snapdragon 888, dovrebbe trovare spazio anche in questa versione un comparto fotografico di qualità elevatissima realizzato in collaborazione con Hasselblad, con un sensore principale da 48MP e una selfie cam da 16MP.

POTREBBE INTERESSARTI >>> OnePlus 9R: altre conferme sullo smartphone medio gamma

Insomma, le premesse ci sono, non rimane che attendere l’evento di annuncio o presentazione di lunedì prossimo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here