Gmail ora ha anche una sua Chat, ecco come attivarla sui nostri smartphone

0
63

Google sta usando Gmail per offrire un servizio in più ai suoi utenti: si tratta della Chat che potrà essere utilizzata all’interno della stessa applicazione.

La chat di Gmail
Nuova funzione Gmail Chat Foto di Terje Sollie da Pexels

La soluzione proposta da Google è un mezzo per poter scindere le e-mail di lavoro dai messaggi privati, senza dover cambiare applicazione. Sarà la sezione Chat, una stanza virtuale aggiunta a quella della posta elettronica, che renderà il servizio di messaggistica molto più semplice.

In queste ore, l’aggiornamento sta raggiungendo gradualmente tutti gli smartphone (poiché, al momento, risulta disponibile solo per dispositivi mobili). Qualcuno avrà già ricevuto l’update, ma a breve dovrebbe arrivare su tutti i device.

POTREBBE INTERESSARTI –> Misteriosa roccia blu su Marte: Perseverance lascia gli scienziati perplessi

La nuova funzione Gmail Chat

Messaggistica istantanea
Chat Photo by Christian Wiediger on Unsplash

Come riportato dai siti Wccftech e Gizchina, chi ha già installato l’aggiornamento, noterà la comparsa di due nuove schede, ovvero “Chat” e “Stanze virtuali”, in basso, all’interno dell’app di Gmail. Precisamente, le troveremo tra le icone “Posta” e “Riunioni”.

Come accennato e come potete immaginare, questa funzione servirà ad inviare messaggi rapidi: attiverà, dunque, un meccanismo di messaggistica istantanea, proprio come quello di WhatsApp, Telegram o Messenger, da utilizzare tra amici. “Stanze virtuali”, invece, consentirà di ottenere una sistema di messaggistica di gruppo, adatto, ad esempio, ad un team di lavoro.

Naturalmente, lasciamo a voi il piacere di conoscere il dettaglio delle funzioni. Non dovrete far altro che aprire l’app di Gmail, cliccare sull’icona in alto a sinistra, selezionare l’opzione “Impostazioni”, fare tap sulla voce relativa al proprio indirizzo e-mail e spuntare la casella “Chat (accesso in anteprima)”, che farà apparire in basso le schede “Chat” e “Stanze virtuali”.

POTREBBE INTERESSARTI –> iPhone 13: il primo mockup mostra un design completamente inedito

Per procedere dovrete poi fare tap su “Prova”, per confermare la scelte, e poi “Avanti”. La nuova funzione è ancora in fase sperimentale, per questo Google ci permette di testarla per poi conoscere la nostra esperienza e valutare se e quali modifiche apportare.

App mail Google
App Gmail Photo by Solen Feyissa on Unsplash

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here