GTA 6 negli anni 80? No, secondo un’autorevole fonte

0
95

GTA negli anni 80 è stato, per diversi mesi, il leak più succulento riguardante il prossimo titolo Rockstar. Ma secondo le ultime indiscrezioni il prossimo capitolo potrebbe essere ambientato in epoca moderna. 

GTA 6 negli anni 80
GTA 6 negli anni 80

Da un lato le cifre record di quello che possiamo definire il più grande successo videoludico degli ultimi 10 anni, Grand Theft Auto V. Dall’altro il suo successore, GTA 6, pronto a conquistare gli scaffali come il resto del franchise ha fatto negli ultimi vent’anni. Oggi si torna a parlare del prossimo gioco action prodotto da Rockstar Games. Come sempre, l’attenzione nei confronti della serie è tanta, mescolata ad una trepidante attesa che perdura da ormai sette anni.

POTREBBE INTERESSARTI –> Gta 5 fuori dalla top 20 per la prima volta dopo 7 anni: Gta 6 più vicino?

GTA 6: addio al successore spirituale di Vice City?

Gta 5 ha venduto "poco" nel 2020
Gta 5, immagine ufficiale Rockstar Games

I rumor che negli ultimi tempi si sono susseguiti vertevano tutti in un’unica direzione: GTA 6 sarà ambientato negli anni 80. Il prossimo capitolo avrebbe assunto il ruolo di successore spirituale di GTA Vice City, tra i capitoli più amati dell’intera serie proprio per il suo mood anni 80. Ma, secondo quanto appreso nelle ultime ore, il prossimo GTA potrebbe essere ambientato in epoca moderna.

A far luce sull’ambientazione temporale il noto leaker Tom Handerson, intervenuto su Twitter. Il prossimo capitolo, così come GTA V, potrebbe essere ambientato nell’epoca moderna, quindi nel presente. Di certo non ci troviamo di fronte alle parole di uno sprovveduto. Handerson, negli anni, ha dato prova di essere una fonte piuttosto affidabile quando si parla di anticipazioni. Su tutte, le “soffiate” inerenti la serie ActiVision Call of Duty e l’omologo Battlefield, prodotto da EA e Dice.

POTREBBE INTERESSARTI –> GTA 6 ambientato tra gli anni 70 e 80: su Reddit impazza la corsa al rumor

Prosegue così la mania da GTA 6, sempre più sulla bocca di tutti e, visti i tempi, vicino ad un possibile annuncio da parte di Rockstar Games. Era il 2013 quando l’ultimo capitolo del franchise fece capolino su console PlayStation 3 e Xbox 360. Un successo incredibile, quello di GTA V, che si è trascinato negli anni grazie all’ottimo supporto a quello che riteniamo essere il suo vero core: la modalità online.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here