Monete, 50 centesimi: quelli che valgono migliaia di euro

0
139

Giovane, relativamente. Poco più che maggiorenne, e già di talento. L’euro porta in dote alcune monete nelle collezioni dei numismatici. Come i 50 centesimi, ad esempio. Non quelli del 2002, la maggior parte in circolazione, ma nel 2007.

Monete euro varie (Adobe Stock)
Monete euro varie (Adobe Stock)

Le monete da 50 centesimi dell’anno eliofisico internazionale rappresentano un vero paradosso. Sono state coniate in 4.994.490 esemplari, non pochi. Eppure sono praticamente introvabili. Il motivo? Molteplici, tutti possibili ma non ufficiali.

Monete, il paradosso di certi esemplari da cinquanta centesimi

Monete odierne (Adobe Stock)
Monete odierne (Adobe Stock)

C’è chi dice che sono stati distribuiti in maniera non omogenea, ma soltanto in determinate zone dello Stivale. Chi è convinto che all’improvviso usciranno fuori. E poi ci sono i maligni: quel numerone così roboante (4.994.490 esemplari) di monete da 50 centesimi del 2007 non corrisponde a realtà, oppure la gran parte è nascosta da qualche parte. Tant’è.

LEGGI ANCHE >>> Tae Technologies: ecco quando sarà pronto il reattore per la fusione nucleare

I 50 centesimi del 2007, Marco Aurelio, su eBay, si trovano a 500 euro, comprandoli subito, più le spese postali, partendo da un presupposto base: lo stato della moneta fa tutta la differenza di questo mondo. Eppure ci sono dei cinquanta centesimi che valgono di più.

LEGGI ANCHE >>> Disney, le “vere” spade laser: che la forza sia con voi!

Sempre navigando in rete, ecco una coppia da urlo: uno una rarità, l’altro un errore di conio, due monete da cinquanta centesimi che si possono comprare a quasi cinquemila euro! Anche quelli Malta sono fra i più ricercati, con un’accortezza: solo gli esemplari conservati perfettamente in Fior di Conio hanno un enorme valore. Tutte le altre monete circolate, seppur del 2008, hanno mantenuto, finora, il loro valore facciale: 50 centesimi, appunto.

A Città del Vaticano hanno coniato già sei serie di monete da cinquanta centesimi: quelli raffiguranti  Giovanni Paolo II, la Sede Vacante, quelli con Papa Benedetto XVI, Nuova Faccia Comune. E due sul Papa attuale: Francesco e Stemma di Papa Francesco.

I 50 centesimi di euro sono uno degli 8 tagli delle monete attuali, in oro nordico. Diametro di 24,25 mm (presenta dunque una faccia di circa 462 mm²), è spessa 2,38 mm e la sua area superficiale è di circa 6,43 cm². 7,80 g il suo peso.

Tutte le monete comuni presentano un rovescio uguale per tutti e un dritto specifico per ogni nazione. Sul rovescio l’opera di Luc Luycx (un artista e grafico belga vincitore del concorso europeo per il design delle nuove monete) è presente a destra il valore della moneta, mentre sulla sinistra c’è un disegno raffigurante la mappa dell’Europa attraversata da 6 linee che uniscono 12 stelle. Il disegno richiama l’unità dell’Europa mentre le 12 stelle richiamano la bandiera europea. Il bordo è smerlato. Chissà se anche quello con l’anno 2007 inciso. Qualcuno ce l’ha?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here