“Videogiochi saranno più reali della realtà”. Così l’inventore di Gran Turismo

0
333

L’obiettivo degli sviluppatori di videogiochi nei prossimi anni, è quello di creare giochi che siano “più reali della realtà”.

"Videogiochi più reali della realtà" (Foto GtPlanet)
“Videogiochi più reali della realtà”: così l’inventore di Gran Turismo (Foto GtPlanet)

E’ questo quanto dichiarato da Kazunori Yamauchi, quasi una sorta di divinità per chi si intende di videogame, e soprattutto, per chi ama i giochi di corse. E’ stato infatti lui, con la sua Polyphony Digital, a dare vita a quello che è una delle serie più amate e nel contempo vendute di tutti i tempi, leggasi Gran Turismo. Intervistato dalla redazione di KPMG, Yamauchi ha parlato dello sviluppo di Gran Turismo 7, il nuovo fiammante capitolo per Playstation 5, e non solo. Le prime parole sono rivolte al suo “giocattolo”, e parlando con Masayuki Chatani, ex CTO di Sony Computer Entertainment, ha ammesso: “beh, ovviamente ho intenzione di continuare a sviluppare Gran Turismo in futuro, la serie non smetterà mai di essere incentrata sulla cultura automobilistica e sugli attori più rappresentativi di questa industria. Ma allo stesso tempo, mi piacerebbe anche fare qualcosa di diverso”.

“VIDEOGIOCHI SARANNO PIÙ REALI DELLA REALTÀ”, MA PER GRAN TURISMO BISOGNERÀ ASPETTARE ANCORA…

POTREBBE INTERESSARTIPS5 è un successo clamoroso: Sony regala 7 mensilità extra ai suoi dipendenti

Quindi si passa ad un discorso più ampio rivolto in particolare al futuro dei videogiochi: “una delle missioni dei videogiochi – afferma il boss di Polyphony Digital – è quella di collegare il mondo reale a quello virtuale, quasi fossero dei nostri ‘gemelli digitali’. D’altra parte, penso che la realtà che viviamo ogni giorno potrebbe non essere necessariamente percepita come un qualcosa di davvero ‘reale’, ed è mia intenzione affrontare queste tematiche in futuro. Voglio raccogliere la sfida di creare un mondo virtuale che le persone ritengano sia ‘più reale della realtà’, che sia tramite Gran Turismo o altro”.

POTREBBE INTERESSARTIPS5 torna disponibile su Amazon: in arrivo nuove scorte per l’Europa

Parole decisamente interessanti quelle di Yamauchi, sviluppatore che ha sempre fatto dell’iper realismo, soprattutto a livello grafico, uno dei must della sua storica serie di corse d’auto. La speranza, ovviamente, è che il prossimo Gran Turismo 7 sia all’altezza delle dichiarazioni del suo sviluppatore, ma per scoprirlo bisogna aspettare ancora un bel po’. A febbraio di quest’anno, infatti, la Polyphony Digital aveva confessato che il gioco sarebbe stato rinviato all’anno che verrà, 2022, quando inizialmente era previsto per quest’anno. Noi aspettiamo fiduciosa l’uscita del gioco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here