Il mondo e le sue lingue: quali sono le più parlate? La top ten

0
501

Paese che vai, lingue che trovi. Ma quali sono le più parlate? Domanda complicata, in relazione alle lingue ufficiali a cui vanno contrapposti le designazioni aggiuntive: regionalismo, entità minoritarie e quelle lingue ampiamente parlate. Una idea, però, si può avere grazie a uno studio internazionale.

le lingue più parlate al mondo (Adobe Stock)
le lingue più parlate al mondo (Adobe Stock)

La lingua che mette tutti d’accordo, naturalmente, non può essere che l’inglese, parlato da 1,5 miliardi di persone, di cui 480 milioni di madrelingua inglese: rappresentano il 20 per cento del mondo intero. Ed è considerata la lingua ufficiale degli affari internazionali.

Lingua ufficiale in: Antigua and Barbuda, Australia, Bahamas, Barbados, Botswana, Brunei, Burundi, Camerun, Canada, Dominica, Fiji, Gambia, Ghana, Grenada, Guyana, Hong Kong, India, Ireland, Jamaica, Kenya, Kiribati, Lesotho, Liberia, Malawi, Malta, Isole Marshall, Mauritius, Namibia, Nauru, Nuova Zelanda, Nigeria, Pakistan, Palau, Papua Nuova Guinea, Filippine, Rwanda, Saint Kitts and Nevis, Saint Lucia, Saint Vincent and the Grenadines, Samoa, Seychelles, Sierra Leone, Singapore, Solomon Islands, South Africa, South Sudan, Sudan, Tanzania, Tonga, Trinidad and Tobago, Tuvalu, Uganda, Regno Unito, USA, Vanuatu e Zambia.

Le lingue più parlate al mondo: podio per cinese e spagnolo

Le 10 lingue più parlate al mondo (Adobe Stock)
Le 10 lingue più parlate al mondo (Adobe Stock)

L’inglese è considerata una lingua regionale in Honduras, Micronesia, Olanda. Si parla a Cipro, in Etiopia, Indonesia, Israele, Palestina e Svizzera.

Al secondo posto il cinese, mandarino, con 1,3 miliardi di persone, la lingua ufficiale in China, Singapore, Taiwan.

Sul podio lo spagnolo, distantissimo da inglese e cinese però: parlato da 661 milioni di persone. La maggior parte degli spagnoli nel mondo è in Messico. Oltre il confine negli Stati Uniti, dove l’inglese è la lingua ufficiale, 41 milioni di persone parlano spagnolo come prima lingua. Quasi 12 mln di americani sono anche bilingue.

LEGGI ANCHE >>> SKY corre ai ripari: pacchetto Calcio gratis, a tempo determinato

Al quarto posto una sorpresa: l’Hindustani, parlato da 544 milioni. Si riferisce sia alle lingue hindi e urdu, discendenti diretti del sanscrito. E’ parlato prevalentemente in Cina, ma anche nelle isole Fiji e il Pakistan.

LEGGI ANCHE >>> Mourinho e Roma: quale effetto avrà sui social? Col Tottenham è stato boom

Al quinto posto, l’arabo. Lingua ufficiale in: Algeria, Bahrein, Ciad, Comore, Gibuti, Egitto, Iraq, Giordania, Kuwait, Libano, Libia, Mauritania, Marocco, Oman, Palestina, Qatar, Repubblica Araba Sahrawi Democratica, Arabia Saudita, Somalia, Somaliland, Sudan, Siria, Emirati Arabi Uniti, Yemen. Lingua regionale in Israele, nazionale a Cipro Niger, Sudan e Tunisia.

Sesto posto, altra sorpresa, il Malay, lingua ufficiale in Brunei, Malaysia, Singapore, Indonesia, parlato da 281 milioni di persone.

Solo settimo il russo, nonostante l’incredibile vastità dell’ex Unione Sovietica, parlato da 281 milioni di persone. Chiudono la top ten il Bengali (con 261 milioni), il portoghese e il francese (entrambi con 229 milioni).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here