Twitter attiva Tip Jar: monetizzare un profilo non è mai stato così facile

0
118

Twitter presenta Tip Jar, la funzionalità che permette di inviare e ricevere denaro direttamente dalla piattaforma di microblogging, grazie a una nuova icona accanto al profilo del creatore.

Twitter Tip Jar
Twitter introduce Tip Jar, la feature per inviare pagamenti immediati (Photo by Brett Jordan on Unsplash)

Un barattolo delle mance sempre a portata di mano nel vostro profilo Twitter. Se siete dei creatori di contenuti, il social network di Jack Dorsey vi mette a disposizione una nuova funzionalità per monetizzare immediatamente i vostri sforzi. Si chiama Tip Jar e rende istantaneo lo scambio di denaro tramite diversi wallet elettronici associati al vostro profilo e alla vostra attività.

In parole povere, chi apprezza il vostro lavoro potrà dimostrarvelo subito cliccando sull’icona di Tip Jar e versando una cifra sul vostro account Patreon, PayPal, BandCamp, Cash App, o Venmo sia su iOS che su Android. Il sistema operativo di Google può contare anche su Spaces. Questi sono le piattaforme di pagamento integrate per ora da Twitter, ma presto o tardi la scelta diventerà più ampia. Adesso vediamo chi può sfruttare da subito Tip Jar e come deve concretamente procedere per attivarlo.

Al momento Tip Jar è disponibile solo sulla versione in inglese di Twitter e solo per alcune categorie: creatori, giornalisti, esperti e organizzazioni no-profit. Il servizio, garantisce la Product Manager Esther Crawford in un post, sarà presto utilizzabile in altre lingue e a più gruppi di utilizzatori che vorranno avvalersene.

Twitter Tip Jar, ecco come attivarlo ed eseguire pagamenti

Logo Twitter
Logo Twitter Foto di Mizter_X94 da Pixabay

L’attivazione è semplicissima e intuitiva. Se siete un creatore e volete integrare il vostro Twitter con la nuova feature, dovete andare su Modifica Profilo, fare tap su Tip Jar, quindi Allow Tip e finalmente selezionare il vostro servizio di pagamento preferito, eventualmente anche più di uno. A quel punto non vi resta che scegliere un “cashtag”, ovvero il nome utente a cui saranno inviati i pagamenti.

FORSE TI INTERESSA>>>Starship ce l’ha fatta: fra Elon Musk e Jeff Bezos inizia la sfida dello spazio

Chi vorrà versare una cifra in cambio dei vostri contenuti, dovrà cliccare sull’icona Tip Jar (per ora il simbolo del dollaro, ma potrebbe variare a seconda della valuta), presente accanto alle altre icone profilo segui, messaggio e notifiche; a quel punto sarà direzionato verso la piattaforma di pagamento prescelta, fuori da Twitter. Il social non prende commissioni, ma il servizio di money transfer sì.

LEGGI ANCHE—>Twitter, potrebbero presto arrivare le “reazioni” ai Tweet

Un’ultima raccomandazione arriva dal profilo dall’esperta di sicurezza @RachelTobac, che ha subito sperimentato Tip Jar. Se si usa PayPal, fa presente la fonte, si invierà allo sconosciuto creatore anche il proprio indirizzo. Un leak di dati sensibili mica da poco che l’azienda di pagamenti online vorrà sanare quanto prima.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here