Tom Cruise: i 35 anni di Top Gun con uno scatto inedito dal nuovo set

0
127

Esattamente 35 anni fa oggi usciva nelle sale cinematografiche uno dei film iconici di Tom Cruise, leggasi Top Gun. La pellicola, che sarebbe divenuta poi un vero e proprio film cult, faceva la sua comparsa il 16 maggio del 1986, e vedeva come protagonista il 24enne all’epoca attore americano, assieme ad un cast stellare come Van Kilmer, Kelly McGillis e molti altri ancora.

Tom Cruise e Top Gun (Foto JustNerd)
Tom Cruise e Top Gun: 35 anni fa usciva (Foto JustNerd)

Tante le curiosità legate al film, a cominciare dal fatto che Tom Cruise, prima di allora, non aveva mai guidato una moto, di conseguenza, per svolgere meglio il ruolo (nelle scene action non usa le controfigure il buon Tom), si recò presso la House of Motorcycles di El Cajon, in California, per prendere lezioni di guida. In occasione delle riprese salì anche a bordo di un F-14 e come ricorda la redazione di SkyTg24, dopo il primo volo vomitò, non abituato ovviamente ad una velocità pazzesca come quella di un caccia militare. Quello di Top Gun fu un successo clamoroso non soltanto al botteghino ma anche per la marina Usa, che in quel periodo reclutò ben il 500% di personale in più, con una serie di stand posizionati nei pressi delle sale cinematografiche che portarono ad un aumento vertiginoso delle iscrizioni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tom Cruise (@tomcruise)

TOM CRUISE E I 35 ANNI DI TOP GUN: FRA CURIOSITA’ E NOVITA’…

POTREBBE INTERESSARTICondividete l’account di Netflix? Presto questa pratica potrebbe finire…

Come spesso e volentieri accade, Tom Cruise non era la prima scelta di Tony Scott, bensì la seconda dopo Matthew Modine, ma questi declinò la proposta in quanto era già stato ingaggiato da Stanley Kubrick per un altro capolavoro hollywoodiano come Full Metal Jacket. Per quanto riguarda invece il personaggio di Charlotte “Charlie” Blackwood, l’istruttrice interpretata da Kelly McGillis con cui poi Maverick inizierà una relazione, si tratta di un personaggio reale, o meglio, di ispirazione verso Christine Fox, un’astrofisica nonché una dirigente militare degli Stati Uniti, vice segretario della Difesa nel biennio 2013, 2014, conosciuta per la sua severità.

POTREBBE INTERESSARTIIl robot di baby Groot sarà la più grande attrazione dei Disney Parks

La famosa scena sotto la lenzuola fra i due, venne girata in post produzione, dopo che era stato di fatto “completato” il film: Kelly aveva un look diverso di conseguenza si scelse la semi oscurità, ma il risultato fu straordinario. Come non citare poi la colonna sonora, a cominciare dalla splendida Take My Breath Away, che anche in questo caso non era la prima scelta: i produttori avevano opzionato Only the Strong Survive di Bryan Adams, ma il cantautore non concesse i diritti in quanto considerò Top Gun un inno alla guerra. Intanto cresce l’hype nei confronti dello storico sequel Top Gun: Maverick e proprio nelle scorse ore Tom Cruise ha pubblicato sulla propria pagina Instagram un nuovo scatto dal set (che potete vedere sopra), in cui si vede una vecchia foto con Val Kilmer, il mitico “ice man”: sarà presente nel nuovo capitolo anche se non è ben chiaro se il suo sarà un ruolo primario o solo una sorta di cameo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here