Fifa è il videogioco più conosciuto e giocato in Italia: la Top 10

0
203

La serie videoludica di Fifa, simulazione calcistica firmata EA Sports, è la più giocata e nel contempo conosciuta in Italia.

Fifa videogioco più giocato
Fifa videogioco più giocato e famoso in Italia

Stando ad una recente ricerca di mercato sviluppata da Yougov per l’Osservatore italiano Esports c’è appunto Fifa in vetta alle classifiche, seguito poi da Call of Duty, lo sparatutto più famoso di tutto i tempi, e quindi da Formula 1, al pari del precedente. Più staccato troviamo invece Fortnite, mentre, a completare la top 5 vi sono i mitici Pokemon, davanti ad un altro videogioco di corse automobilistiche come Gran Turismo, che precede invece la simulazione calcistica rivale di Fifa, Pro Evolution Soccer, più conosciuta semplicemente come PES. Per quanto riguarda invece i tornei di esports, comanda ancora il mondo del pallone, con l’eSerie A che è il torneo più conosciuto, seguito a ruota dall’eWorld Cup di FIFA.

Fifa videogioco più famoso in Italia (Foto Yougov)
Fifa videogioco più famoso in Italia: la top 10 (Foto Yougov)

FIFA VIDEOGIOCO PIU’ NOTO E GIOCATO IN ITALIA: E SULLA PUBBLICITA’…

POTREBBE INTERESSARTI Fifa 22 verso un’esclusiva clamorosa: annuncio in arrivo a breve

Terza posizione per il Call of Duty Championship, quindi la Fortnite World Cup e al quinto posto eFootball PES League. Per quanto riguarda gli sponsor e la pubblicità, invece, il 73% del pubblico di appassionati considera la presenza degli sponsor necessaria, mentre il 71% è disposto a guardare eventi senza interruzioni pubblicitarie. “Questa ricerca segna un passaggio importantissimo nella comprensione del business degli Esports in Italia – le parole di Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, co-fondatori di OIES – fino a questo momento non esistevano metriche che chiarissero quali fossero le reali opportunità di un brand in questo mercato. I numeri parlano chiaro: gli Esports sono ricchi di valore per i brand e l’investimento pubblicitario può avere un ritorno molto superiore rispetto ad altri settori. Continua così l’impegno dell’Osservatorio a raccontare in modo concreto le potenzialità del mercato tramite il suo Centro Studi, e di farsi costruttore del più ampio network di stakeholder sulla scena italiana”.

POTREBBE INTERESSARTIPes 2022 cambia nome? Sembrerebbe proprio di sì…

Quindi i due aggiungono: “Gli Esport Fans Italiani mostrano di essere un target consapevole dell’importanza delle sponsorizzazioni per la crescita del movimento esportivo, mostrando, inoltre, un rapporto evoluto e senza troppi preconcetti con la pubblicità. Le potenzialità del settore e le opportunità per gli sponsor sono evidenti in Italia come a livello globale e noi di YouGov – commenta Daniele Abbate, Sales Manager di YouGov Italia – siamo in prima linea per continuare a dare gli strumenti necessari a compiere le scelte giuste a chi vuole investire in questo mondo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here