iPhone, la novità di iOS 15 che stravolgerà la vita di tutti i giorni: sta arrivando…

0
592

La carta di identità ma anche altri documenti come la patente, presto, potremmo non essere più costretti a portarli dietro… grazie ad Apple, iPhone e ad iOS 15.

iPhone iOS 15: novità sui documenti
iPhone iOS 15: novità sui documenti, tutte le info

Già perchè la geniale multinazionale di Cupertino sta pensando di fare in modo che i documenti fisici, cartacei, vengano eliminati definitivamente, sostituiti dalle loro versioni digitali trasportabili tramite smartphone. In poche parole, l’idea è quella di mostrare la carta di identità, la patente o altri documenti, attraverso lo schermo del nostro telefono. L’idea sembra futuristica ma è più vicina di quanto si possa immaginare visto che la Apple l’ha presentata durante il recente keynote della WWDC 2021 tenutosi due giorni fa, e al momento riguarda esclusivamente gli Stati Uniti, nulla però sarà da lasciare al caso di conseguenza non è da escludere che se l’idea dovesse prendere piede, potrebbe essere adottata anche da altre nazioni, a cominciare dall’Italia.

iPhone, con iOS 15 la rivoluzione
iPhone, con iOS 15 la rivoluzione: cosa ci aspetta

IPHONE E IOS 15: DOCUMENTI D’IDENTITA’ ADDIO, FUNZIONERA’ COSI’

POTREBBE INTERESSARTIManda l’iPhone in assistenza e la sorpresa è davvero choc!

Come spiegato sopra, Apple sta puntando a fare in modo che l’utente non sia più costretto a portare in giro il portafoglio ma soltanto il proprio smartphone, in questo caso, un iPhone: con esso, oltre ovviamente a telefonare, ascoltare musica, navigare, vedere video e foto, potremo fare acquisti e a breve mostrare anche i propri documenti, dando loro la stessa validità della versione cartacea. La novità verrà introdotta con l’ultimo aggiornamento al sistema operativo di casa iPhone, leggasi iOS 15, previsto durante il prossimo autunno per tutti (al momento non vi è una data ufficiale), e per “introdurre” i nostri documenti nel telefono vi basterà semplicemente effettuare una scansione, inserendoli poi in una sezione che sarà creata ad hoc.

POTREBBE INTERESSARTIWWDC21: iPhone diventa il nostro medico di famiglia

Sarà fondamentale che le info testuali e fotografiche saranno ben visibili, anche perchè il software interno all’iPhone dovrà creare una copia digitale precisa del documento. In ogni caso le nostre informazioni saranno “secretate” visto che verranno sbloccate quando noi decideremo di sbloccare lo smartphone, quindi con FACE ID o riconoscimento delle impronte digitali; inoltre, si potranno mostrare così come accade già ora con i pagamenti tramite Apple Pay, facendo semplicemente tap sul pulsante di accensione e spegnimento. Al momento solamente alcuni stati degli USA hanno aderito all’iniziativa, che resta senza dubbio molto interessante e soprattutto comoda, tenendo conto che il nostro smartphone l’abbiamo sempre a portata di mano, a differenza invece dei documenti che a volte sono più difficilmente raggiungibili quando si viaggia. Non ci resta che attendere il prossimo autunno…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here