Allarme sicurezza su Android: le app da rimuovere subito dallo smartphone

0
345

Android, trovate diverse app con malware. Già eliminate da Google sul Play Store, potrebbero ancora essere nel vostro cellulare. Ecco quali sono.

Android App malware (Flickr.com)
(Flickr.com)

Nuovo allarme sicurezza in casa Google. Stavolta riguarda principalmente otto applicazioni infette da malware che sono state prontamente rimosse dal Play Store ma che molti di noi potrebbero ancora avere sul proprio cellulare. Per questo tutti i possessori di dispositivi Android sono caldamente raccomandati di scorrere la lista di seguito ed eventualmente disinstallare la app immediatamente.

Il malware in questione non è sconosciuto. Si chiama Joker ed affligge Android ormai da qualche anno. Si tratta di un trojan spyware molto pericoloso perché, pur senza compromettere il funzionamento della macchina infetta né dell’applicazione a cui è associato, può sottoscrivere a nostra insaputa costosi servizi premium del tutto indesiderati, in grado di prosciugarvi il conto telefonico o bancario. Le otto app di questa lista sono state individuate dagli esperti di cyber security di Quick Heal Security Labs. Vediamo quali sono.

Android, queste le app sfruttate dal malware Joker

Malware (Adobe Stock)
(Adobe Stock)

Joker è un trojan spyware che per la prima volta è stato avvistato circa tre anni fa. Prende di mira la galassia Android e di norma riesce a infiltrarsi sul Play Store accodato ad applicazioni di messaggistica, distribuzione wallpaper, scanner e altre. Per riuscirci, di tanto in tanto i suoi sviluppatori devono cambiare codice e metodi di esecuzione. Questa gestione permette a Joker di attaccare a più riprese e, come sempre in questi casi, condanna chi indaga a essere costantemente in ritardo rispetto a chi delinque.

Stando alle informazioni diffuse dagli QHS labs, tramite le applicazioni infette, Joker ottiene diversi permessi dagli utenti che gli consentono di accedere agli sms, alla rubrica, alle OTP (one time password, password temporanee partorite da altre applicazioni di sicurezza) e alle informazioni del dispositivo, al fine di comprare servizi a pagamento senza che noi ce ne possiamo accorgere. Ecco quali sono le otto app segnalate da Quick Heal Security a Google:

PROVA A LEGGERE—>Dito puntato contro un colosso dell’e-commerce: i numeri sono drammatici

  • Go Messages
  • Element Scanner
  • Super SMS
  • Auxiliary Message
  • FreeCamScanner
  • Super Message
  • Travel Wallpapers
  • Fast Magic SMS

TI POTREBBE INTERESSARE>>>Sei vittima di un ricatto hacker? Se paghi ecco cosa può succederti

Ripetiamo: nessuna di esse è attualmente scaricabile dal Play Store, ma nel caso la aveste già sul cellulare, dovete disinstallarla subito. Per farlo, vi basterà selezionare l’icona e spostarla lievemente dalla sua posizione sulla homepage, fin quando non sarà possibile trascinarla nel cestino o eventualmente verso una “x”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here