WhatsApp, Forward Sticker Pack: tutto sulla nuova feature

0
268

WhatsApp ha appena rilasciato un nuovo aggiornamento tramite il programma Google Play Beta, portando la versione fino alla 2.21.13.15. Forward Sticker Pack è il nome della feature, compatibile anche con Android.

whatsapp, la nuova beta (Adobe Stock)
whatsapp, la nuova beta (Adobe Stock)

Dopo aver rilasciato la possibilità di inoltrare pacchetti di adesivi ufficiali su WhatsApp per iOS, WhatsApp rilascia oggi la stessa opzione, dunque, per Android. Una funzione che consente agli utenti della messaggistica istantanea statunitense che va ancora per la maggiore, di inoltrare rapidamente i pacchetti di adesivi a tutti i contatti. Un solo problema, per il momento: sfortunatamente, non è ancora compatibile con i pacchetti di adesivi di terze parti. La novità è attualmente in fase di distribuzione automatica per coloro che hanno installato la versione beta per Android di whatsapp.

Whatsapp, come scaricare la versione Beta: sia per Android sia per iPhone

whatsapp, come scaricare la versione beta (Adobe Stock)
whatsapp, come scaricare la versione beta (Adobe Stock)

Per scaricare la versione 2.21.13.15 per i dispositivi basati sul sistema operativo mobile di Google, c’è la possibilità di trovarla nel Play Store, on prima di essere iscritti al canale di beta testing di whatsapp. Attualmente, comunque, è stato raggiunto il massimo numero di di tester che possono partecipare al programma di test dell’app WhatsApp Messenger, quindi non ne verranno accettati altri.

LEGGI ANCHE >>> Caccia al tesoro in Sud Africa: ecco dove si trova il malloppo

Questi “altri” possono provare comunque in anteprima l’ultima versione di whatsapp installando manualmente il relativo file APK, il cui download può essere scaricato da APK Mirror.

LEGGI ANCHE >>> Tutti vogliono andare nello spazio: numero record di candidature all’Esa

Whatsapp Beta è un programma di testing che sfrutta la rete per scambiare messaggi. Gli utenti che aderiscono al programma hanno accesso in anteprima a tutte le nuove funzionalità che verranno rilasciate col rischio però di ritrovare saltuariamente problemi di funzionamento, data la sua natura.

Per scaricare WhatsApp Beta non c’è bisogno di grandi problemi, per di più è anche gratis. C’è un’app dedicata nel Play Store, se richiesto fare il login con l’account Gmail attraverso il quale si vuole partecipare; cliccare “Diventa un Tester”.

Dall’iPhone, invece, bisogna naturalmente passare ad App Store e scaricare Testflight, l’app ufficiale di Apple che permette di testare le app sviluppate per iOS. Una volta scaricata l’app, bisogna accettare i termini e le condizioni e convalidare l’accesso tramite il codice che Apple ti invierà. Se, come probabile, visualizzerai il messaggio “questa versione beta è al completo”, non desistere: il colosso di Cupertino apre a slot nuove disponibilità. In caso di esito negativo, quindi, ritenta periodicamente.

Diventando beta tester, si potranno testare le nuove funzionalità dell’applicazione statunitense prima del loro rilascio ufficiale, anche con mesi di anticipo. Una grande occasione anche per WhatsApp, che si affida proprio a dei tester per essere sicuro di rilasciare funzioni perfette, prive quindi di bug, errori o mal funzionamenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here