Cosa fare con 3800 PS4? ecco questa geniale soluzione per fare soldi

0
201

Cosa si può fare con ben 3800 PS4 messe tutte insieme? Leggete l’incredibile scoperta effettuata dalla polizia in una indagine.

Mining di criptovalute con un numero incredibile di Ps4 (foto The Security Service of Ukraine)
Mining di criptovalute con un numero incredibile di Ps4 (foto The Security Service of Ukraine)

Il servizio di sicurezza dell’Ucraina, l’SSU, ha effettuato questa scoperta che ha dell’incredibile, staccando la spina in una Factory enorme che lavorava per fare mining di criptovaluta clandestina. Il tutto avveniva nell’anonima citta di Vinnytsia.

Il mining è un’attività molto lucrativa, perché consente di creare criptovaluta e generare guadagni altissimi. Il rovescio della medaglia è il consumo spropositato di energia elettrica, in grado di mettere in ginocchio interi quadranti. Nel caso specifico la scoperta è stata fatta in un vecchio magazzino attaccato abusivamente alla rete cittadina.

Quello che lascia a bocca aperta è il numero di PS4 trovate a lavorare in sequenza: ben 3800, accompagnate da 500 schede grafiche, 50 processori. L’immagine di copertina chiarisce il funzionamento, con immensi rack che contenevano le console impegnate 24 ore nell’elaborazione di estrazione di criptovalute. Del resto nei mesi passati erano stati individuati sistemi montati addirittura con Game Boy, anche se non è ben chiaro come una Playstation 4 riesca ed effettuare un lavoro così impegnativo.

Scoperta una “miniera” di Ps4 per il mining di criptovalute

PS4 vecchia
PlayStation 4

La Ps4 infatti dispone di 8 GB di memoria GDDR5 con clock a 5,5 Gbps e una larghezza di banda a fino a 176 GBps ed in realtà riuscirebbe teoricamente ad estrarre Ethereum, la cripto in questione. In questo modo non ci sarebbe bisogno di utilizzare schede video più moderne, come la Radeon RX580 che comunque si ferma a 256 GBps.

POTREBBE INTERESSARTI →Le app contro il Covid-19 stanno realmente funzionando?

Anche se è possibile estrarre con una console di gioco, l’utilizzo di una scheda grafica o ASIC sarebbe comunque più efficiente. Inoltre, i minatori ucraini avevano installato falsi contatori elettrici e stavano rubando elettricità, quindi l’efficienza probabilmente non era nei loro programmi.

POTREBBE INTERESSARTI →FitBit prepara al lancio il suo anello smart: un concentrato di pura tecnologia

Rimane la preoccupazione globale per questo tipo di attività illegali che producono danni gravi all’economia. Non solo c’è il pericolo di blackout continui in molte zone, a causa dell’esosa richiesta di energia elettrica, ma provoca secondariamente scarsità di prodotti tecnologici: CPU, schede video, console sono difficili da trovare e stanno causando un’impennata dei prezzi.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here