Samsung dice addio a questo storico modello di successo, sarà sostituito dai pieghevoli

0
419

Samsung dice addio alla serie Note. Ora è praticamente ufficiale, e a sostituire lo storico modello che da più di dieci anni arricchisce la gamma dei dispositivi coreani sarà un pieghevole dotato di S Pen. 

Samsung dice addio
Samsung Z Fold

Ormai è praticamente ufficiale: Samsung dirà addio alla serie Note che da anni arricchisce la gamma di dispositivi prodotti dall’azienda coreana. Il mancato arrivo sugli scaffali per il 2021 è un chiaro segnale di un imminente cambio di rotta nella strategia di Samsung. Oggi, come un fulmine a ciel “sereno”, TM Roh è intervenuto per fare chiarezza.

POTREBBE INTERESSARTI –> Samsung stravolge le fotocamere dei suoi smartphone incrementando le prestazioni al top

Samsung: fine del supporto alla serie Note, ormai è ufficiale

Samsung Note
Samsung Note

Il presidente e capo del business nelle comunicazioni mobili di Samsung è intervenuto in un post sul blog ufficiale dell’azienda spiegando: “Sono entusiasta nel dire che la nostra terza generazione di dispositivi pieghevoli aprirà nuove incredibili capacità multitasking e una maggiore durata della batteria per ancora più persone in tutto il mondo. Invece di svelare un nuovo Galaxy Note, questa volta porteremo le sue amate funzionalità su più dispositivi Galaxy“.

Una dichiarazione che sa di condanna per una serie di dispositivi che ha fatto della S Pen il suo cavallo di battaglia. S Pen che, a quanto pare, finirà in un device prodotto da Samsung ed in uscita nei prossimi mesi. E guarda caso, non sarà un Note. Il supporto alla S Pen potrebbe arrivare addirittura sulla linea foldable, ipotesi che fino ad un anno fa sembrava utopistica e che oggi è una papabile diramazione nel futuro dell’azienda coreana.

POTREBBE INTERESSARTI –> Samsung Galaxy S21 Special Edition regalato a tutti i 17mila atleti di Tokyo: in cosa differisce?

La data da segnare in rosso sul calendario è l’11 agosto, giorno nel quale Samsung svelerà i suoi nuovi modelli in arrivo ad inizio autunno 2021. Tra questi dovrebbe essere un refresh della linea foldable, con particolare attenzione a Galaxy Z Flip. La seconda generazione di pieghevoli Samsung potrebbe quindi sostituire in via definitiva la serie Note.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here