WhatsApp, in arrivo l’upgrade bis per i messaggi vocali e non solo: ecco cosa cambierà

0
485

WhatsApp è pronto ad aggiornarsi ulteriormente: stando alle ultime indiscrezioni sarà infatti disponibile a breve un nuovo upgrade che riguarderà ancora una volta le tanto agognate note vocali.

WhatsApp, nuovo upgrade
WhatsApp, nuovo upgrade per le note vocali

Da tempo l’applicazione di messaggistica di proprietà di Mark Zuckerberg, l’app del settore più utilizzata al mondo, sta lavorando sulle note vocali e recentemente è stata introdotta una funzione che di fatto ha svoltato la vita a milioni, se non miliardi di utilizzatori della chat. Se qualcuno di voi non se ne fosse ancora accorto, da qualche settimana a questa parte è comparso sulle note vocali un “numerino”, che se pigiato permette di accelerare lo scorrimento dello stesso messaggio audio passando dall’1.5 in più di velocità e arrivando fino al 2.

WhatsApp, nuovo upgrade in arrivo
WhatsApp, nuovo upgrade in arrivo: in cosa consiste

WHATSAPP, NUOVO UPGRADE PER LE NOTE VOCALI: ECCO COSA CI ATTENDE

POTREBBE INTERESSARTI Incredibile WhatsApp: la funzione tanto attesa per farci stare sicuri è arrivata – [VIDEO]

In poche parole, la durata delle note vocali viene dimezzata, e ciò rappresenta senza dubbio una manna dal cielo soprattutto per coloro che non hanno gran tempo a disposizione per ascoltare messaggi audio infiniti, o per dirlo come cantavano i TheGiornalisti, “note vocali da 10 minuti”. Ebbene, i lavori a riguardo potrebbero non essere ancora conclusi, visto che, come detto in apertura, sarebbe pronto un nuovo importante upgrade che sarà disponibile a breve. La funzione della velocizzazione delle note vocali sarebbe infatti in via di perfezionamento, o meglio, fra poco dovrebbe essere disponibile la feauture che permetterà di poter riascoltare il proprio messaggio audio prima di spedirlo all’utente destinatario.

POTREBBE INTERESSARTIWhatsApp e Instagram: il lato oscuro della tecnologia che ci profila e ora fa anche paura

Si tratta senza dubbio di un’altra funzione molto attesa da parte degli utilizzatori di WhatsApp e che permetterebbe, una volta implementata, di evitare di mandare strafalcioni, ma anche note vocali “a caldo” che spesso e volentieri sono solo dannose. Pensate ad esempio ad una persona arrabbiata che potrebbe inviare un messaggio audio di fuoco, per poi pentirsene qualche ora dopo. Un’altra situazione in cui tale funzione potrebbe fare comodo è quando si sbaglia destinatario: una nota vocale viene inviata ad un utente che non c’entra nulla. Ebbene, tutti questi problemi potrebbero essere risolti attraverso una funzione che dovrebbe trovare applicazione più o meno così: prima di inviare il messaggio questo verrà salvato come in una sorta di bozza; a quel punto potremo andare a riascoltarlo e capire se vi siano errori o se sia il caso di inviarlo; subito dopo il riascolto sarà quindi nostra scelta schiacciare sul tasto invia o eventualmente cestinare la nota vocale e crearne una ex novo. L’upgrade è previsto sia per gli smartphone iOS, quindi iPhone, quanto per tutti i sistemi operativi Android.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here