Facebook darà l’addio a Messenger definitivamente? Ecco la nuova strategia con indipendenza tra piattaforme

0
321

Addio a Messenger? Le intenzioni di Facebook sembrano andare tutte nella direzione di un distacco definitivo dall’app di IM proprietaria del gruppo di Mark Zuckerberg. 

Facebook darà l'addio a Messenger
Facebook darà l’addio a Messenger

Di certo quel che sappiamo, ad oggi, è che Facebook e Messenger, seppur appartengano allo stesso ecosistema di social network con a capo Mark Zuckerberg, sono due realtà ben distinte. Ognuna delle due app permette funzioni che l’altra non ha, dunque l’idea di un futuro sempre più lontano tra i due “social” è qualcosa di lecito e non del tutto inaspettato.

Nel 2014 Facebook annunciava il distacco dalla sua funzione di messaggistica istantanea, presentando al mondo l’app Facebook Messenger per smartphone e dispositivi mobili. Così facendo, la strategia di Facebook avrebbe permesso di raddoppiare il numero di download legati al suo gruppo, costringendo chiunque volesse scambiare messaggi, chiamare o videochiamare i propri amici sul social a scaricare Messenger.

POTREBBE INTERESSARTI –> Afghanistan e i Social: il caso delle cancellazioni di massa da Facebook a Instagram per evitare compromissioni con l’occidente

Facebook e Messenger: in futuro torneranno ad unirsi i due servizi

Facebook Messenger oltre ogni record
Messenger di Facebook

Ma a quanto pare ciò che ha portato Zuckerberg a staccare i due servizi ben sette anni fa, potrebbe oggi essere il motivo per cui torneranno ad unirsi nel prossimo futuro. Di fatto in molti, negli ultimi anni, hanno lamentato la disomogeneità nelle funzioni tra Facebook e Messenger, palesando una frustrazione nella fruizione dei servizi legati al gruppo Facebook.

Dunque le intenzioni di Zuckerberg andrebbero tutte nel riportare determinate funzioni nell’app principale, inglobando così il servizio di messaggistica nella più comune app dedicata alla sola fruizione del social network in blu. L’app standard tornerà così ad essere il punto di riferimento per qualsiasi attività svolta su Facebook, senza la necessità di effettuare un doppio download ed occupare così inutile spazio all’interno del dispositivo mobile.

POTREBBE INTERESSARTI –> Bitcoin sfonda il tetto dei 50mila dollari dopo essere calato molto: è nuovamente ora di comprarli?

Un sogno che si realizza per i tanti che non vedono l’ora di sbarazzarsi definitivamente di quello che, a conti fatti, è un doppione senza senso. A breve dovrebbe essere disponibile la funzione di messaggistica all’interno dell’app di Facebook, anche se ad oggi non sappiamo né quando né per chi sarà resa disponibile anzitempo la chat (se prima su iOS o su Android, in beta o no).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here