Starfield, uno dei titoli più attesi, ce lo mostra la Bethesda in 3 nuovi trailer spettacolari

0
515

Three, is magic number. Tre video via Youtube svelano le location del prossimo Starfiel, un videogioco di ruolo d’azione sviluppato da Bethesda Game Studios e pubblicato da Bethesda Softworks. Tre, come gli anni di vita dopo la conferenza stampa E3. Tre, come le key art di alcune location di gioco, con una voce narrante che introduce il nome e una breve descrizione dei luoghi.

Starfield, un videogame by Bethesda (Bethesda)
Starfield, un videogame by Bethesda (Bethesda)

Il game è stato descritto come un’esperienza di nuova generazione completamente nuova, ambientata 300 anni nel futuro, il primo nuovo franchise sviluppato da Bethesda, il cui rilascio dovrebbe avvenire l’11 novembre 2022, disponibile su Microsoft Windows e Xbox Serie X e Serie S.

Starfield location: da New Atlas a Neon passando per Akila

Starfield, l'11 novembre 2022 previsto il rilascio del videogame (Bethesda)
Starfield, l’11 novembre 2022 previsto il rilascio del videogame (Bethesda)

I fan di Starfield hanno scoperto questi tre video definitici “non elencati” di Bethesda che rivelano la tradizione dietro alcuni dei luoghi che i player potrebbero visitare nel prossimo gioco di ruolo spazial, una breve panoramica delle nuove città: New Atlas, Neon e Akila. Sebbene questi video non siano elencati, Bethesda ha confermato a IGN la credibilità di questi tre video postati su YouTube, effettivamente condivisi con i membri di Constellation, un club della comunità a cui le persone possono iscriversi sul sito Web di Starfield. I membri di Constellation saranno i primi a ricevere nuove informazioni.

LEGGI ANCHE >>> Forte esplosione sul Sole crea tempesta che raggiungerà la Terra, probabilmente entro fine mese con allarme dagli scienziati

Tre anticipazioni, dunque, piacevoli e sintetici: tutto in meno di 50 secondi ciascuno. Tre video che offrono un bel riassunto di altrettanti luoghi che i giocatori incontreranno a Starfield. C’è la metropolitana New Atlas, la capitale delle Colonie Unite, la fazione militare e politica più potente e consolidata del videogioco: il video in questione mostra la zona dello spazioporto e, in generale, la città dipinta come un melting pot di etnie, razze e credi. C’è anche Akila City, la capitale del Free Star Collective, una libera confederazione di sistemi a tre stelle e un bastione per la libertà personale nello spazio formata da abitanti che credono nell’individualità delle persone e nella libertà, uno stile di vita minacciato da ciò che c’è all’esterno delle mura della città: gli Ashta, un po’ predatori alieni, un po’ creature a metà tra i lupi e i velociraptor. Last but not least, Neon, una città di piacere che è iniziata come una pesca prima che la ZenoFresh Corporation scoprisse che una delle specie ittiche autoctone aveva proprietà psicotrope (una nuova sostanza stupefacente chiamata Aurora, legalizzata) per questo motivo l’avamposto fu trasformato in una sorta di Las Vegas spaziale.

LEGGI ANCHE >>> WhatsApp, accettare le condizioni Privacy non sarà più obbligatorio: ecco cos’è cambiato

Starfield rappresenta la prima nuova proprietà intellettuale (IP) di Bethesda Softworks in 25 anni ed è stata descritta dal regista Todd Howard come ” Skyrim nello spazio”, un altro videogioco che va per la maggiore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here