Novità da Amazon: il colosso dell’e-commerce prepara i suoi Smart Tv con Alexa già integrato per un’esperienza interattiva completa

0
265

Amazon si espande sempre di più e il prossimo step dovrebbe essere quello degli SmartTv di proprietà, con tanto di Alexa già integrato: ecco che cosa è emerso nelle ultime ore a riguardo.

Amazon Smart Tv in arrivo
Amazon Smart Tv in arrivo: cosa sappiamo

E’ una vera e propria sfida dell’elettronica quella che si appresta a vivere il colosso inventato dal miliardario americano Jeff Bezos: dopo aver prodotto smart display, fire tv stick, e-reader kindle, tablet fire e Amazon Games, sembrerebbero essere maturi i tempi per vedere in commercio i televisori firmati dal noto sito di e-commerce, con tanto di Alexa, l’assistente intelligente, integrato.

Amazon Smart Tv con Alexa sta arrivando
Amazon Smart Tv con Alexa sta arrivando: cosa sappiamo

AMAZON SMARTV CON ALEXA INTEGRATO: IL RUMORS CIRCOLA SEMPRE PIU’ FORTE

POTREBBE INTERESSARTIAmazon Prime Video trasmetterà le partite di Champions League: ecco come vederle

Stando a quanto specificato dal sito Business Insider, il colosso dell’e-commerce starebbe quindi per entrare nel mercato dei televisori intelligenti, senza dimenticare il suo assistente vocale: un connubio che permetterà di rendere le smart tv ancora più smart, comandando il tutto solo a voce e implementando i vari dispositivi dello stesso marchio. Ad alcuni analisti la decisione di Bezos parrebbe un po’ un azzardo, tenendo conto del mercato dei televisori, già saturi, e soprattutto dell’esistenza del Fire Tv Stick dello stesso brand. Del resto Amazon non trasforma in oro tutto ciò che tocca, e in molti si ricordano il clamoroso flop che fece il Fire Phone nel 2015, smartphone che praticamente nessuno acquistò e che venne subito ritirato del mercato. La storia insegna quindi che non basta il marchio Amazon per vendere, ma il prodotto deve essere di qualità e soprattutto, incontrare le esigenze del consumatore.

POTREBBE INTERESSARTIRivian, il pickup elettrico di Amazon pronto per essere consegnato: ecco le prime foto avvistate in Australia

Allo stato attuale si sa comunque molto poco di questo nuovo televisore della grande “A”, e stando a quanto raccolto da Business Insider, la tecnologia non verrà prodotta da un team interno ma realizzata da aziende di terze parti; a riguardo sarebbe stata avviata una collaborazione con TLC per produrre delle televisori di dimensioni da 55 pollici per arrivare fino ad un massimo di 75. Tutte informazioni che comunque vanno prese con le pinze in quanto al momento non sarebbero affatto ufficiali ma semplici rumors, o come si suol dire nel gergo della rete, solo dei leak. Tutto tace anche per quanto riguarda il prezzo, mentre è certo che vi sarà all’interno della tv l’assistente Alexa. Non è invece ben chiaro se il software sarà equipaggiato con Fire Tv, mentre quasi sicuramente ogni televisore avrà già pre-installata l’applicazione di Amazon Prime Video, il servizio di video streaming dedicato per guardare serie tv, film, documentari e da quest’anno anche le partite di calcio della Champions League. Secondo i rumors le tv arriveranno sul mercato Usa il prossimo ottobre 2021.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here