IGOODI, ovvero come costruire un proprio avatar 3D di se stessi e fotorealistico

0
147

Esiste un modo per costruire un avatar di noi stessi in 3D davvero fotorealistico, un vero e proprio alterego digitale della nostra persona: è possibile farlo tramite la piattaforma IGOODI e ora vi spieghiamo tutto ciò che serve per realizzarlo.

La prima cosa da sapere è che si tratta di un’azienda tutta tricolore, una delle svariate realtà che rendono orgogliosi di essere italiani, e permette appunto la creazione di un avatar di noi stessi iperrealistico, pressochè identico alla nostra figura reale. Per arrivare ad un risultato di tale portata IGOODI effettua una scansione del corpo, di modo da non tralasciare alcun dettaglio della nostra persona.

IGOODI, LA PIATTAFORMA PER UN AVATAR IN 3D DI NOI STESSI IPER REALISTICO

POTREBBE INTERESSARTI -> Horizon Workrooms di Facebook è il futuro del lavoro: le riunioni in realtà virtuale grazie agli ocuslus sono incredibili

L’occasione sarà la Milano Fashion Week che andrà in scena come ogni anno alla fine di questo mese, precisamente nella settimana 21-27 settembre 2021, e durante la quale l’azienda italiana permetterà a tutti, gratuitamente, di avere un proprio alterego digitale, testando di fatto questa particolare piattaforma. L’avatar, come già spiegato, ci assomiglia in ogni dettaglio, una vera e propria copia della nostra figura, e sfrutterà un ricchissimo dataset di misure antropometriche del corpo con tanto di tabella taglie corrispondenti, quindi indici di massa corporea, l’analisi del body shape e anche consigli di stile. Una volta realizzato l’avatar, questo ci permetterà di svolgere alcune funzioni online, come ad esempio sfruttarlo per il mondo del fashion e della moda, acquistando quindi alcuni capi online avendo la certezza che la taglia sia esatta senza effettuare dei resi. Un altro campo di applicazione è quello del benessere e dello sport, in quanto l’avatar riceverà consigli da personal trainer ed esperti di nutrizione, per poi visualizzare e i misurare i nostri risultati. Potrete inoltre utilizzarlo per dare vita ad una copia perfetta di noi stessi attraverso una stampa in 3D: in poche parole i più egocentrici potranno mettersi una “statua” di se stessi in bella mostra in salotto.

POTREBBE INTERESSARTI -> NitroPhone 1, lo smartphone Android più sicuro del Pianeta che si acquista anche in Bitcoin

Infine l’avatar si potrà usare in realtà aumentata e condividerlo su tutti i canali social che avete a disposizione. “Con questa iniziativa – le parole di Billy Berlusconi (nipote del noto imprenditore di Mediaset, Silvio), CEO di IGOODI – intendiamo celebrare il mondo del design come valore che percorre tutta l’offerta IGOODI, a cominciare da The Gate, la nostra cabina di scansione: un oggetto di design e ipertecnologico a forma di uovo che diventa a tutti gli effetti una metafora di nascita digital. Pensiamo anche all’utilità pratica che lo strumento avatar può offrire agli operatori del settore per la progettazione e la prototipazione di oggetti e arredi basati sulla figura umana. Nello stesso momento, vogliamo omaggiare dell’avatar tutti i visitatori della Design Week e del Fuorisalone che si sentono pionieri dei nuovi mondi virtuali, per offrire loro uno strumento per abitarli a pieno attraverso la loro copia digitale”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here