Oppo irrompe nel mercato con due nuovi cellulari top: il Reno6 e Reno6 Pro, ottimi prodotti a prezzi più che concorrenziali

0
221

La fascia medio alta dell’offerta OPPO si arricchisce di due nuovi modelli: si tratta di Reno6 e Reno6 Pro, i due smartphone che il produttore cinese immetterà presto sul mercato andando ad arricchire la sua offerta di prodotti di fascia media dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Smartphone OPPO (Adobe Stock)
Smartphone OPPO (Adobe Stock)

Il 6 alla fine del nome sta a significare che si tratta della sesta generazione di smartphone della casa di produzione di device elettronici cinese OPPO, che in Cina sono già stati commercializzati nel mese di giugno, e che a livello internazionale sono stati presentati presso la Fondazione Louis Vuitton a Parigi.

Oppo, la sesta generazione di smartphone si colloca nella fascia medio alta

OPPO Reno6, la nuova serie (Adobe Stock)
OPPO Reno6, la nuova serie (Adobe Stock)

Guangdong Oppo Mobile Telecommunications Corp. Ltd, nota più semplicemente come Oppo, è un’azienda cinese di elettronica di consumo con sede a Dongguan che produce smartphone, dispositivi audio, power bank, lettori multimediali e altri prodotti elettronici. È un importante produttore di smartphone in Cina.

I due nuovi cellulari si collocano nella fascia medio alta del mercato, e costano 499,99 euro (Reno6) e 799,99 euro (la versione Pro). Il settore di fascia medio alta del mercato degli smartphone sembra essere l’ambiente naturale di Oppo, dopo il suo approdo al mercato europeo nel 2018, ed in questi anni è riuscita a consolidare la sua posizione. A favorire questo stato di cose è stato sicuramente l’ottimo rapporto qualità/prezzo dei suoi dispositivi.

«La nuova serie Oppo Reno si inserisce in un contesto molto positivo per il marchio – afferma la Chief Marketing Officer di Oppo Italia, Isabella LazziniA luglio abbiamo raggiunto il 13,2% di quota di mercato in Italia (dati Gfk, ndr): è il risultato migliore di sempre e il nostro Paese sta facendo da apripista per il mercato europeo. Il passaggio dal gruppo generico degli Altri Produttori allo share a doppia cifra è un momento molto importante per noi. E nella fascia fra i 350 e i 600 euro quella del nuovo Reno6, a luglio abbiamo toccato il 18%».

LEGGI ANCHE >>> Ray-Ban stories, ovvero il primo nato dalla collaborazione con Fecebook, è uno smart in grado di catturare foto, video e fare anche da auricolare

Il Reno 6 di Oppo vede gli smartphone fortemente votati all’imaging. Il display gode di un touchscreen da 6.4 pollici con una risoluzione di 2400×1080 pixel. Il modulo LTE 4G permette un trasferimento dati e una navigazione internet eccellente, passando per la connettività Wi-fi e il GPS. La fotocamera da 64 megapixel permette a Oppo Reno 6 di scattare foto di alta qualità con una risoluzione di 9238×6928 pixel e registrare video in 4K con risoluzione 3840×2160 pixel.

LEGGI ANCHE >>> Attimi di autentica paura nello Spazio: rivelato fumo nel modulo russo, ma ora tutti gli astronauti in salvo

Oppo Reno 6 Pro 5G ha invece un display touchscreen da 6.55 pollici con risoluzione di 2400×1080 pixel. Il modulo 5G è accompagnato anche da Wi-fi e GPS. La fotocamera è da 50 megapixel e permette di scattare foto a una risoluzione di 8165×6124 pixel e di registrare video in 4K alla risoluzione di 3840×2160 pixel.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here