Amazon si prende un altro pezzo d’Italia: ecco dove sta construendo il suo nuovo impianto

0
533

Amazon sta espandendo i suoi impianti, e anche in Italia ne vedremo uno nuovo prendere forma nel 2022.

Amazon apre un nuovo sito di logistica – MeteoWeek.com

Amazon sta espandendo i suoi, ormai tantissimi, dominii. Se da una parte le scelte della locazione non sono state capite, vedi il sito a Tijuana in un quartiere di baracche, in Italia continua a crescere. L’azienda ha infatti appena annunciato che nel 2022 la propria lista di luoghi di logistica potrà contare su un nuovo sito italiano (inteso come luogo e non come dominio internet): un magazzino infatti sarà situato a San Salvo, in provincia di Chieti. Vi sembra strano? Assolutamente no, in quanto Amazon sceglie i propri siti di logistica con estrema precisione, dove il raggiungimento dei camion è più che semplificato. Secondo quanto riporta l’azienda stessa, l’apertura del nuovo magazzino logistico comporterà un investimento di oltre 150 milioni di euro. Non sono pochi, ma l’azienda sa che non è certo un investimento ad occhi chiusi. Nei primi tre anni sono previsti mille nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato (anche se c’è da superare i colloquio, molto tosto, da parte delle risorse umane). Il sito di San Salvo sarà considerato un centro di distribuzione che andrà ad affiancare il deposito di smistamento di San Giovanni Teatino in provincia di Chieti, operativo dal 2020 e che ha superato il periodo di pandemia a meraviglia. Il magazzino di San Salvo va ad aggiungersi ai progetti di espansione logistica già annunciati lo scorso gennaio per Novara, Cividate al Piano (BG) e Spilamberto (MO).

LEGGI ANCHE>>> Amazon lancia i suoi Tech Mistery Box ad un prezzo stracciato: all’interno può esserci di tutto

La novità nel nuovo sito di Amazon a San Salvo

I nuovo Amazon Robotics – MeteoWeek.com

Il nuovo centro di distribuzione però non sarà uguale agli altri: sarà infatti dotato della tecnologia Amazon Robotics che consentirà di rendere autonome alcune attività e dare supporto alle attività di picking degli operatori, già oberati di lavoro: sarà lo scaffale che andrà verso la postazione dell’operatore e non viceversa, velocizzando in questo modo i tempi e gli sforzi di prelievo, in modo che una operazione da 5 minuti ne impieghi 2.5. E’ così che Amazon è diventata famosa: non importa quanto lavoro ci sia, se nevica, se ci sono scioperi in atto. Il pacco arriverà sempre nella data prevista.

Siamo orgogliosi ed entusiasti di espandere la nostra attività con il nostro primo centro di distribuzione in Abruzzo“, ha affermato Stefano Perego, vicepresidente delle operazioni di Amazon nell’Unione Europea.

LEGGI ANCHE>>> Guai grossi per Amazon, quasi 750 mln di multa per violazione delle norme EU

Negli ultimi dieci anni – ha proseguito – abbiamo investito in modo significativo nel Paese e abbiamo assunto, in un ambiente di lavoro sicuro, moderno e positivo, migliaia di lavoratori di talento che ricevono salari competitivi e numerosi benefit sin dal primo giorno”. (le dichiarazioni sono state riprodotte da altri siti ndr)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here