Nuova grana per Apple: avvertiti i motociclisti che gli iPhone si possono rompere con le vibrazioni del motore

0
136

Una piccola nuova grana per la Apple ed in particolare per quanto riguarda i suoi iPhone: se agganciati al manubrio della moto, c’è il rischio che si rompa lo stabilizzatore a causa delle vibrazioni dello stesso mezzo.

Apple e i problemi di vibrazioni
Apple e i problemi di vibrazioni: i dettagli

La Mela ha messo in guardia i suoi clienti, ma il problema riguarda in generale, come scrivono i colleghi di Dday.iy, tutti i prodotti che hanno un’ottica stabilizzata. Volando sul sito della Apple è stata pubblicata una pagina dedicata all’argomento, in cui la multinazionale di Cupertino scrive: “L’esposizione diretta a lungo termine a vibrazioni di ampiezza elevata entro determinati intervalli di frequenza può degradare le prestazioni di questi sistemi (riferendosi agli iPhone ndr) e portare a una riduzione della qualità dell’immagine per foto e video. Si consiglia di evitare di esporre il proprio iPhone a vibrazioni estese ad alta ampiezza”.

Apple, attenzione ai problemi legati alle vibrazioni
Apple, attenzione ai problemi legati alle vibrazioni: cosa succede

APPLE, E IL PROBLEMA VIBRAZIONI CON GLI IPHONE: ECCO COSA ACCADE

POTREBBE INTERESSARTI Depositato brevetto Apple: ecco la batteria pieghevole che verrà montata sul prossimo iPhone Foldable

Quindi, più specificatamente sulla questione motociclisti: “I motori ad alta potenza o ad alto volume generano intense vibrazioni di grande ampiezza, che vengono trasmesse attraverso il telaio e il manubrio. Non è consigliabile collegare il tuo iPhone a motociclette con motori ad alta potenza o ad alto volume a causa dell’ampiezza della vibrazione in determinate gamme di frequenza che generano”. Non sembrerebbero esserci invece problemi per altri mezzi a due ruoti meno potenti: “Il collegamento del tuo iPhone a veicoli con motori elettrici o di piccola cilindrata, come ciclomotori e scooter, può portare a vibrazioni di ampiezza relativamente inferiore, ma in tal caso si consiglia un supporto antivibrante per ridurre il rischio di danni al tuo iPhone e al suo Sistemi OIS e AF. Si raccomanda inoltre di evitare l’uso regolare per periodi prolungati per ridurre ulteriormente il rischio di danni”.

POTREBBE INTERESSARTIEpic Game contro Apple: la Mela esce sconfitta, un giudice delibera a sfavore ed ora dovrà cambiare regole

Ovviamente, quanto comunicato da Apple, come già spiegato sopra, vale per tutti gli smartphone o qualsiasi dispositivo dotato di un sensore stabilizzato o di un’ottica stabilizzata, di conseguenza, si consiglia sempre di fare attenzione prima di collegarlo a lungo al manubrio della vostra moto. Apple ha inoltre fatto sapere che il problema dovrebbe riguardare tutti gli iPhone recenti anche se il 12 Pro Max dovrebbe essere più resistente rispetto ai suoi colleghi, in quanto più pesante. In commercio esistono comunque numerosi supporti che smorzano le vibrazioni e permettono di conseguenza di ridurre i problemi, ma non sono comunque da escludere danni al gruppo ottico. Quindi, come già scritto prima, pensateci per bene prima di attaccare il telefono al manubrio, piuttosto pensate a metodi alternativi, come ad esempio collegarlo al petto o sul casco (cosa quest’ultima comunque non semplice).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here