Le “Pagine Gialle” su WhatsApp: l’ultima trovata che pian piano spinge verso l’e-commerce che diverrà

0
210

A breve potrebbe giungere una funzione molto interessante su WhatsApp, simile alle Pagine Gialle: l’annuncio è stato dato nelle scorse ore da parte di Facebook, ecco in cosa consiste.

Whatsapp, arriva le Pagine gialle (Foto IlGiorno)
Whatsapp, arriva le Pagine gialle: le ultime (Foto IlGiorno)

L’applicazione di messaggistica più famosa al mondo, continua ad aggiornarsi e non passa troppo tempo affinchè vengano introdotte novità interessanti. L’ultima, come detto sopra, riguarda la possibilità di avere attraverso Whatsapp una serie di informazioni su attività commerciali locali, una sorta di elenco telefonico che appunto appare molto simile a quell’elenco cartaceo che ormai nessuno usa quasi più, e che si chiama Pagine Gialle.

Nuova funzione Whatsapp, Pagine Gialle (Foto Repubblica)
Nuova funzione Whatsapp, Pagine Gialle: tutte le info (Foto Repubblica)

IN WHATSAPP ARRIVANO LE PAGINE GIALLE: LA NUOVA FUNZIONE ANNUNCIATA DA ZUCKERBERG

POTREBBE INTERESSARTI WhatsApp stupisce tutti ancora una volta: ora lo puoi usare senza il cellulare

Dopo aver deciso di introdurre il pulsante shopping, e la possibilità di effettuare pagamenti in app, Mark Zuckerberg spinge sempre di più WhatsApp verso l’e-commerce, con interessanti possibilità di guadagni. “Stiamo costruendo una versione moderna delle Pagine Gialle in WhatsApp – ha spiegato il CEO dell’applicazione di messaggistica, così come si legge sull’agenzia Ansa, attraverso un post pubblicato sulla sua pagina ufficiale Facebook – in cui si possono cercare e contattare le aziende locali direttamente dall’app. Il lancio della prima versione è oggi, nel territorio di San Paolo in Brasile e presto altrove”. Secondo quanto raccolto dall’agenzia Reuters, WhatsApp introdurrà nella sezione delle directory aziendali, una serie pressochè infinita di attività commerciali, suddivise in categorie come cibo, vendita al dettaglio e servizi vari. Matt Idema, vicepresidente della messaggistica aziendale di Facebook, ha spiegato che le prossime nazioni dove verrà testata la nuova funzione dovrebbero essere l’India e l’Indonesia, per poi aggiungere che: “Ci sono di certo progetti in merito all’advertising, che rappresenta il modello di business principale per Facebook. Credo che, in un modo o nell’altro, sul lungo periodo lo diventerà anche per WhatsApp”.

POTREBBE INTERESSARTI Whatsapp, non puoi ascoltare i vocali? Usa questa nuova funzione, è una svolta

Si tratta senza dubbio di una mezza rivoluzione quella a cui verrà sottoposta l’applicazione ‘verde’, in quanto la stessa, a differenza di quanto accade ad esempio con Facebook e Instagram, gli altri due grandi social di Zuckerberg, non mostra alcuna pubblicità, ma dalle parole di Idema traspare l’idea di spingersi verso qualcosa di diverso, inserendo delle sponsorizzazioni di aziende locali nelle chat. Stando a quanto sostenuto dall’azienda, ad oggi circa un milione di inserzionisti ha sfruttato i pulsanti “click to WhatsApp” nelle pagine di Facebook e Instagram, di modo da poter spingere gli utenti a chattare direttamente con loro. Quella di WhatsApp si conferma quindi una vera e propria novità commerciale, con l’applicazione che diventerà sempre più parte integrante dell’e-commerce avviato da Zuckerberg ormai da diversi anni, e già ben integrato al momento su Facebook e Instagram: vedremo come accoglieranno questa nuova i miliardi di utilizzatori dell’app sparsi per il mondo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here