Xbox versione griffata: nel nome del padre, del figlio e della famiglia Gucci

0
140

Compleanno numero 20 per Xbox, la console di gioco creata da Microsoft il 15 novembre del 2001: non si hanno ancora certezze su come la compagnia di Richmond festeggerà, ma c’è chi è pronto a scommettere che la sorpresa potrebbe essere la release di Halo Infinite.

Xbox e Gucci, nuova partnership
Xbox e Gucci, nuova partnership

Quest’anno cade anche il compleanno numero 100 di una delle case di moda più blasonate d’Italia: la maison Gucci. Che ha deciso di mettersi in affari con Microsoft, o meglio con la sua sezione Xbox, per dar vita a una console Series X griffata.

Una edizione super limitata, in soli 100 esemplari in tutto il mondo, che in realtà prevede un bundle di prodotti che contiene, oltre alla console, un gamepad e una confezione a forma di valigetta con il marchio Gucci. Il prezzo? Da sballo.

Xbox Serie X by Gucci, edizione limitata dal prezzo choc

XBox Microsoft (Adobe Stock)
XBox Microsoft (Adobe Stock)

I 100 pezzi della Xbox Series X by Gucci, tanto per aggiungere valore e alzarne il prezzo, saranno rigorosamente numerati. Dei veri pezzi da collezione, degli oggetti estremamente rari, che in quanto così preziosi hanno anche un prezzo all’altezza della situazione: 7.000 euro per un bundle completo.

Del resto, tutto è estremamente personalizzato: la scocca è rifinita con la doppia G di Gucci intrecciata, iconica sigla che richiama le iniziali di Guccio Gucci, fondatore della maison di moda. Ma in questo caso, GG sta anche per “good game”: l’espressione che i giocatori si scambiano a fine partita per elogiare l’operato dell’avversario. Insomma un elogio alla sportività.

LEGGI ANCHE >>> Marca da bollo per l’anagrafe? Ora non più, è tutto tech!

La frase Good game è anche stampata per esteso, in verde, sulla valigetta: anche in questo caso, si tratta di un tributo a Xbox, dal momento che il verde è il colore distintivo della console Microsoft. Tutto il resto è in stile Gucci dalla A alla Z, comprese anche le righe rosse e blu stampigliate sui gamepad, che sono ispirate chiaramente, come è riportato sul sito ufficiale, “al nastro Web della Maison”.

LEGGI ANCHE >>> iPhone a soli 45 euro al mese? Sì, è per la sostenibilità e il circular tech

Il resto, invece, è tutto in stile Gucci, incluse le righe rosse e blu che compaiono anche sui due gamepad ispirate “al nastro Web della Maison”, come si legge sul sito ufficiale. Per poterla avere, magari per Natale, è necessario dunque spendere 7.000 euro. Le funzioni non sono differenti da quelle standard, ma di certo avere una Xbox griffata può avere il suo peso soprattutto per i collezionisti più appassionati.

LEGGI ANCHE >>> Microsoft VS Google: con Surface Laptop SE Redmond cerca di scansare i Chromebook

La versione Xbox Series X normale, invece, è disponibile (anche se non in moltissimi pezzi) anche su Amazon, a circa 500 euro. Più facile invece reperire quella Series S, che è più economica e quindi anche più accessibile, oltretutto in questi giorni che è anche a prezzo scontato.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here