Come vedere Leonard, la cometa più luminosa del 2021 al suo ultimo passaggio su di noi

0
778

Come ogni Natale che si rispetti non può mancare una stella Cometa degna di questo nome. Quest’anno passerà sopra le nostre teste Leonard, quella che è considerata una delle più luminose dell’anno che volge alla conclusione, se non quella più luminosa in assoluto.

Cometa Leonard, 12/12/2021 - Computermagazine.it
Cometa Leonard, 12/12/2021 – Computermagazine.it

Si tratta senza dubbio di uno degli spettacoli astronomici più attesi del periodo anche se, rispetto a quanto accaduto ad esempio negli scorsi anni, l’evento sta regalando non pochi grattacapi ad astronomi e scienziati. Come scrive infatti Hdblog, la stessa stella sta registrando un comportamento un po’ anomalo, difficile da spiegare.

STA ARRIVANDO LEONARD, LA COMETA PIU’ LUMINOSA DEL 2021, MA…

POTREBBE INTERESSARTI C’è una cometa che sta viaggiando a tutta velocità verso il Sole: cosa accadrà all’impatto?

La prima cosa da sapere è che Leonard è stata identificata pochissimo tempo fa, solamente a gennaio di quest’anno, e se inizialmente sembrava pronta a regalare uno spettacolo sensazionale nei nostri cieli, con il passare del tempo la stessa si è affievolita, regalando così un comportamento per certi versi opposto a quanto fatto dalle colleghe in precedenza, e rispetto a quanto preventivato dagli addetti ai lavori. Come mai? Vi starete domandando voi, e la risposta è che al momento tale comportamento è difficilmente spiegabile, anche se, secondo una teoria, sarebbe il segnale di una fine anticipata della stessa Leonard. Solitamente quando una cometa si avvicina al sole diventa più luminosa come conseguenza della sublimazione del ghiaccio superficiale e della ionizzazione solare. Anche la nostra cometa sta subendo questo processo, ma l’effetto è molto meno intenso rispetto a quanto preventivato nelle scorse settimane. Fra le ipotesi vi è quella di un esaurimento della riserva di ghiaccio, ma c’è invece chi teme che la cometa stia per frantumarsi, e qualora si dovesse verificare questo evento a quel punto la stessa stella perderà la “coda” tipica delle comete.

POTREBBE INTERESSARTILa cometa più grande della Storia sta arrivando: preoccupazione o spettacolo?

“Scoperta il 3 gennaio di quest’anno – ha commentato all’agenzia Ansa l’astrofisico italiano Gianluca Masi, fra i più famosi nel suo settore – la cometa C/2021 A1 Leonard, o più semplicemente cometa Leonard, aveva lasciato subito intendere che aveva la possibilità di diventare discretamente luminosa e magari giungere alla soglia di visibilità ad occhio nudo poco prima della metà di dicembre. E così è stato”. Quindi Masi ha aggiunto: “In quanto a spettacolo non ha nulla a che vedere con la Neowise dell’estate 2020 ma come ogni cometa è un oggetto sempre molto affascinante e può meritare una sveglia anticipata”. E ancora: “Il picco di visibilità dovrebbe essere raggiunto in questi giorni ma una serie di circostanze astronomiche fanno sperare che il 14 dicembre si possa avere un’ulteriore crescita. Peccato che riguarderà prevalentemente solo gli osservatori dell’altro emisfero”. In questa pagina trovate il video con l’aggiornamento sul percorso della cometa, per seguire passo passo Leonard.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here