Beghelli risorge con suo nuovo Salvalavita: 3 cellulari e una smartband per ogni tipo d’aiuto

0
799

C’era una volta il Salvalavita Beghelli. Grazie anche a uno spot azzeccatissimo, divenne un cult, un must fra le persone anziane, più del telecomando (che lo ricorda) buono per tutte le televisioni. L’azienda italiana di Monteveglio che opera nel settore elettronico e della sicurezza, quotata alla Borsa di Milano nell’indice FTSE Italia Small Cap, spera di riscrivere un’altra favola.

Salvalavita Beghelli 20211213 cmag
Salvalavita Beghelli – Computermagazine

Beghelli, infatti, risorge con suo nuovo Salvalavita: tre cellulari e una smartband per ogni tipo d’aiuto. L’uomo capace di creare la prima lampada portatile d’emergenza, si è evoluto e per restare al passo con i tempi, migliora le prestazioni del Salvalavita rivoluzionando tutto.

Alla classica e storica centralina con telecomando, oggi si aggiungono soluzioni più ottimizzate, più ‘smart’: smartwatch e fitness band, ma soprattutto ma anche una linea di cellulari. Tre per l’esattezza, visto che da sempre è stato il numero perfetto.

Il primo smartphone con dotazioni di sicurezza

Nuovo TeleSalvalavita 20211213 cmag
Nuovo TeleSalvalavita Beghelli – Computermagazine

Beghelli entra nel mercato dei dispositivi telefonici mobili lanciando un Salvalavita Phone, il primo smartphone con dotazioni di sicurezza dell’azienda bolognese. Uno smartphone che risponde in pieno alle nuove esigenze delle persone più in là con gli anni, che hanno bisogno di vivere l’era tecnologia, all’altezza della situazione.
Tasti grandi, volume alto, performante nella sua semplicità, con un pulsante di emergenza posiziona sul retro. Un prodotto, dunque, pensato per proteggere le persone anziale non solo all’interno della propria abitazione, ma, per la prima volta, anche fuori.

Tutti i telefoni Salvalavita sono dotati di fotocamera, vivavoce, calcolatrice, torcia, radio ed è possibile inviare sms. Un Salvalavita Phone uno e trino. Già, tre i modelli della società bolognese. Il primo si chiama SLV10, definitivo essenziale e compatto. Pulsante rapido di sos sul retro, tasti grandi e retroilluminati, due tasti di chiamata rapida. Vivavoce, naturalmente, volume alto e all’occorrenza, perché no, volume alto e vibrazione. Fotocamera con flash. Possibilità di “chattare” tramite SMS, radio FM, ma soprattutto torcia (una mano santa per chiunque) e calcolatrice.

Anche l’SLV 20 (senza pensieri) è collegabile al Centro Salvalavita h24. Pulsante rapido di sos sul retro, tasti grandi e retroilluminati, tre tasti di chiamata rapida, vivavoce, volume alto e vibrazione, fotocamera con flash, SMS, radio FM, torcia e calcolatrice, base di ricarica, abbinabile a Salvalavita Band

LEGGI ANCHE >>> Perchè Apple sta bloccando la produzione di iPad ed iPhone?

L’SLV30-GPS è uno smartphone per i più esigenti: pulsante rapido di sos sul retro, tasti grandi e retroilluminati, t Tasti di chiamata rapida, vivavoce, volume alto e vibrazione, fotocamera con flash, SMS, radio FM, torcia e calcolatrice, collegabile al Centro Salvalavita h24, con una base di ricarica e abbinabile a Salvalavita Band. La differenza rispetto agli altri è la localizzazione GPS e WiFi, con annesso sensore di caduta.

LEGGI ANCHE >>> Il nuovo progetto per lo smartwatch di Samsung prevede uno schermo molto particolare

Il telefono SalvalaVita Beghelli è distribuito attraverso le principali realtà della GDO di elettronica, nei centri specializzati di telefonia mobile e sullo store online Beghelli, a prezzo davvero concorrenziali, perfetti come regali di Natale: 44,90, 74,90 al massimo 89,90 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here