Ghostbusters tornano su console con un nuovo videogame ricco d’azione, lo rivela uno degli attori storici della saga

0
777

Bisognava aspettarselo. L’arrivo nelle sale cinematografiche di Ghostbusters: Legacy di Jason Reitman, un vero e proprio sequel di Ghostbusters Acchiappafantasmi (1984) e Ghostbusters II (1989), escluso il remake/reboot del 2016, avrebbe generato una sorta di effetto go-down.

Ghostbusters 20211222 cmag
Ghostbusters torna sulle console di gaming – Adobe Stock

Le gesta di uno dei film più leggendari della storia del cinema, sarà a breve anche un videogame. A rivelarlo direttamente da Ernie Hudson, che interpreta Winston Zeddemore. L’attore, 76 anni, di Benton Harbor (una Contea del Michigan) ha rivelato proprio un nuovo videogioco basato sulla leggendaria serie di film sta “sicuramente in fase di sviluppo”.

Parole che hanno credibilità, anche perché non è la prima volta che aleggiano queste voci, soprattutto nel mondo del gaming. Già a ottobre, Raphael Saadiq, il co-fondatore di Friday the 13th e Predator: Hunter Grounds Developer Illfonic, aveva fatto capire che lo studio stava attualmente lavorando al titolo.

La suspense cresce. Come si adatterà il videogioco al franchise di Ghostbusters?

Gadget Ghostbusters 20211222 cmag
Un gadget del franchise Ghostbusters – Adobe Stock

Non sorprende, però, che all’ennesima rivelazione non sia seguito null’altro, visto che Saadiq non ha offerto alcun aggiornamento da allora, lasciando i fan del cinema, e non solo, incerti sullo stato del progetto riservato al mondo del gaming.

Coincidenza vuole che ci pensa proprio Ernie Hudson, o Winston Zeddemore se preferite, a rilanciare un prossimo sviluppo del videogame sugli Acchiappafantasmi. In un’intervista condivisa sul canale YouTube di Countdown City Geeks all’inizio di questa settimana, l’attore statunitense è tornato sul tema, rivelando di essere stato contattato solo di recente in relazione al gioco, mentre iniziano i preparativi per la registrazione.

Ho ricevuto un’e-mail nella quale mi spiegavano che stavano facendo un altro videogioco – continua Hudson – lo stanno programmando ora per fare la registrazione, anche se non sono troppo sicuro di chi lo farà. Conosco Dan Aykroyd, penso di non essere sicuro che sarà Bill Murray a fare qualcosa”.

Hudson ha anche rivelato di aver fornito input sui prototipi per il suo personaggio nel gioco, ma che il team di sviluppo “sembra avere difficoltà” a ricreare la sua immagine. “È così strano per me che riescano a convincere Bill Murray e Dan Aykroyd a costruire un personaggio molto più simile a Eddie Murphy, o qualcun altro”.

Hudson dice tanto. Ma non tutto. Ancora da capire i dettagli sul nuovo videogame degli Acchiappafantasmi, né tantomeno sul titolo in uscita, il che significa che al momento non è chiaro come potrebbe adattarsi al franchise di Ghostbusters. Qualcosa bolle in pentola, comunque. O come direbbe Winston Zeddemore: “Qualcosa sta accadendo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here