Apple aggiorna i suoi dispositivi: ecco le novità introdotte con questo multi-aggiornamento

0
788

Apple ha rilasciato le nuove versioni beta di di iOS 15.3 e iPadOS 15.3. Gli utenti e gli esperti del mondo Apple sono alla ricerca di nuove funzionalità a livello di software. Al momento sono stati trovati aggiornamenti che riguardano il miglioramento delle prestazioni e bug fix.

Mac
La casa di Cupertino rilascia la Beta 3 di iOS/iPadOS 15.3 per sviluppatori – ComputerMagazine.it

Sono state appena rilasciate le versioni beta pubbliche di iOS 15.3 e di iPad 15.3, relativi all’aggiornamento dei sistemi operativi per iPhone e iPad, oltre a macOS Monterey 12.2 per computer Mac e watchOS 8.4 per Apple Watch. Gli aggiornamenti sono ora a disposizione dei beta tester.

Ovviamente è iniziata la ricerca di tutte le novità che sono comprese in questi aggiornamenti, con gli esperti del mondo Apple, i beta tester e gli sviluppatori della mela che stanno esplorando tutte le funzionalità della nuova beta, cercando novità software create dagli ingegneri di Cupertino.

Al momento però non sono state trovate novità rilevanti di questo tipo; i cambiamenti apportati sembrano piuttosto essere relativi al miglioramento generale delle prestazioni dei device, alla risoluzione e correzione di problemi (bug fix) ed agli aggiornamenti sulla sicurezza.

La nuova versione del firmware è disponibile tramite OTA nell’app delle impostazioni, con il numero di build di iOS 19D49. Apple ha bloccato il downgrade di iOS 15.2; inoltre per la versione 14 è stato cancellato il supporto, rendendo nei fatti indispensabile l’aggiornamento all’ultima versione.

Le versioni iOS 15.2 e iPadOS 15.2. erano state rilasciate poco più di un mese fa, mentre le versione beta 2 dell’ultimo aggiornamento risalgono ad una settimana fa, con un ritmo di novità abbastanza sostenuto. Ora, con la fine del supporto per la versione 14, Apple intraprende un deciso passo in avanti.

Ancora attesa per la funzione di controllo universale

Smart Watch
Gli aggiornamenti contengono anche watchOS 8.4 per Apple Watch – ComputerMagazine.it

La ricerca delle nuove funzioni di questo aggiornamento è ancora in corso; sicuramente però una delle novità più attese è quella del controllo universale. Molti pensavano che con la versione beta di 15.3 tale funzionalità avrebbe visto finalmente la luce, dato che la sua uscita dovrebbe essere vicina.

A dicembre però era arrivato l’annuncio ufficiale del rinvio, con uno slittamento rispetto ai tempi previsti (inizialmente l’uscita era prevista per l’autunno 2021). Questa funzione permetterà un controllo molto più fluido di più device in contemporanea, con un più facile passaggio da Mac a Ipad.

Infatti il controllo universale, che andrà ad aggiornare il sistema Continuity, permetterà di spostarsi da Mac a iPad utilizzando la stessa tastiera e lo stesso mouse, senza interruzioni e senza configurazioni. Nei fatti sarà come utilizzare un unico dispositivo, spostando i contenuti tra i display come se fossero collegati.

In ogni caso il mancato arrivo del controllo universale non rende questo aggiornamento di minore importanza. Basti pensare che tra i vari bug fix, la versione 15.3 corregge un bug che avrebbe potuto mettere a rischio la privatezza dell’identità, della cronologia e dell’account di Google.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here