Tutte le shortcut da tastiera: facciamo un ripasso su Linux, Mac e Windows per usare al meglio il Pc

0
443

Forse non molti di voi sanno che tramite la tastiera si può fare qualsiasi cosa senza utilizzare il mouse. A seconda del comando che viene digitato, si potrà infatti aprire internet, spegnere il computer, portarsi su una determina cartella, ascoltare la musica o vedere un film, e via discorrendo.

Tastiera, 30/1/2022 - Computermagazine.it
Tastiera, 30/1/2022 – Computermagazine.it

Si tratta di una serie di scorciatoie o per dirlo in gergo tecnico, di “shortcut”, che soprattutto gli “smanettoni” dei computer, coloro che passano svariate ore davanti ad uno schermo, conoscono alla perfezione e utilizzano appunto per velocizzare il proprio lavoro. Di conseguenza, imparare tali comandi, permetterà di migliorare sensibilmente la vostra velocità di utilizzo del computer, che sia esso a marchio Windows, ma anche un Mac o infine un Linux. Solitamente le shortcut prevedono una combinazione di due/tre tasti, di cui uno sempre fisso, e sono centinaia a seconda del tipo di lavoro che vogliate svolgere. Tramite Wired, vi segnaliamo quellepiù utilizzate, a cominciare dalle scorciatoie a marchio Windows, che sfrutta particolare il tasto Ctrl

ECCO LE SCORCIATOIE, SHORTCUT, DA TASTIERA, PIU’ UTILIZZATE SU MICROSOFT, MAC E LINUX

L’elenco di shortcut per Windows con il tasto Ctrl

Ctrl + C – copiare la porzione selezionata;
Ctrl + V – incollare la porzione selezionata;
Ctrl + X – tagliare la porzione selezionata;
Ctrl + Z – annullare un’azione;
Ctrl + Y – ripetere un’azione;
Ctrl + A – selezionare tutti gli elementi di una pagina/documento/finestra;
Ctrl + B – scrivere in grassetto;
Ctrl + I – scrivere in corsivo;
Ctrl + U – sottolineare il testo;
Ctrl + D – spostare l’elemento selezionato nel cestino;
Ctrl + E – aprire la ricerca;
Ctrl + F – cercare testo nella pagina;
Ctrl + R o F5 – aggiornare la pagina;
Ctrl + freccia destra – spostare cursore a inizio parola successiva;
Ctrl + freccia sinistra – spostare cursore a inizio parola precedente;
Ctrl + freccia giù – spostare cursore a inizio paragrafo successiva;
Ctrl + freccia su – spostare cursore a inizio paragrafo precedente;
Ctrl + Alt + Tab – spostarsi tra le app aperte coi tasti direzione;
Ctrl + tasti di direzione – ridimensionare menu Start;
Ctrl + tasto di direzione + barra spaziatrice – selezionare più elementi in finestra o desktop;
Ctrl + Maiuscolo + tasto direzione – selezionare blocco di testo;
Ctrl + Esc – aprire schermata Start;
Ctrl + Maiuscolo + Esc – aprire Gestione attività;
Ctrl + Maiuscolo – cambiare layout alla tastiera se disponibile.

Sempre su Windows, molto utilizzato anche il tasto Alt: eccovi l’elenco di scorciatoie dedicato.

Alt + Tab – spostarsi fra le app aperte;
Alt + Invio – visualizzare proprietà elemento selezionato;
Alt + Barra spaziatrice – aprire menu scelta per rapida finestra attiva;
Alt + freccia sinistra – tornare indietro;
Alt + freccia destra – andare avanti;
Alt + pagina su – tornare indietro di una schermata;
Alt + pagina giù – andare avanti di una schermata;
Alt + F4 – chiudere dall’app attiva;
Alt + F8 – mostrare la password nella schermata di accesso;
Alt + Esc – scorrere negli elementi aperti e nell’ordine di apertura;

Questo infine l’elenco di scorciatoie attraverso il tasto Windows

Tasto Windows + D – visualizzare/nascondere il desktop;
Tasto Windows + E – aprire Esplora file
Tasto Windows + G – aprire Xbox Game Bar quando il gioco è aperto
Tasto Windows + H – avviare la digitazione vocale;
Tasto Windows + I – avviare le impostazioni;
Tasto Windows + L – bloccare il pc;
Tasto Windows + M – ridurre a icona tutte le finestre;
Tasto Windows + N – aprire il centro notifiche e il calendario;
Tasto Windows + punto o punto e virgola – aprire pannello emoji;
Tasto Windows + virgola – mostrare temporaneamente il puntatore sul desktop;
Tasto Windows + Ctrl + Invio – attivare assistente vocale.

Tastiera, 30/1/2022 - Computermagazine.it
Tastiera, 30/1/2022 – Computermagazine.it

Scorciatoie da tastiera presenti ovviamente anche per il Mac, che sono molto simili a quelle della rivale Microsoft, ma che si differenziano per i tasti utilizzati. In questo caso al posto di Ctrl si utilizza il tasto Comando o Cmd

⌘ + C – copiare la porzione selezionata;
⌘ + V – incollare la porzione selezionata;
⌘ + X – tagliare la porzione selezionata;
⌘ + Z – annullare un’azione;
⌘ + Y – ripetere un’azione;
⌘ + S – salvare la pagina / lavoro in corso;
⌘ + A – selezionare tutti gli elementi di una pagina;
⌘ + B – scrivere in grassetto;
⌘ + I – scrivere in corsivo;
⌘ + U – sottolineare il testo;
⌘ + D – duplicare i file selezionati
⌘ + F – aprire la ricerca;
⌘ + M – riduce a icona la finestra in primo piano (aggiungendo tasto Opzione si riducono tutte)
⌘ + N – aprire nuova pagina / finestra;
⌘ + O – aprire l’elemento selezionato o una finestra di dialogo per selezionare un file da aprire;
⌘ + P – stampare la pagina;
⌘ + T – aprire nuovo pannello;
⌘ + W – chiudere pagina / finestra;
⌘ + / – nascondere o mostrare la barra di stato nelle finestre del Finder;
⌘ + cancella – sposta elemento nel cestino;

Vi sono anche per Mac scorciatoie con il tasto Ctrl

Ctrl-Maiuscolo-Pulsante di accensione – mettere in stop il/i display;
Ctrl-⌘-F: se, supportato, apre l’app in modalità schermo intero;
Ctrl-Pulsante di accensione – visualizzare finestra di dialogo per riavviare, mettere in stato di stop o arrestare il computer;
Ctrl-⌘-Pulsante di accensione – riavviare forzatamente il Mac, senza chiedere di salvare i documenti aperti e ancora da salvare.
Ctrl-⌘-Tasto di espulsione supporti – chiudere tutte le app e riavviare il Mac chiedendo di salvare modifiche non salvate (aggiungendo Opzione si arresta il sistema);
Ctrl + A – spostarsi a inizio riga o paragrafo;
Ctrl + E – spostarsi a fine riga o paragrafo;
Ctrl + F – spostarsi avanti di un carattere;
Ctrl + B – spostarsi indietro di un carattere;
Ctrl + L – centrare cursore o selezione area visibile;
Ctrl + P – tornare alla riga precedente;
Ctrl + N – passare alla riga successiva;
Ctrl + O – inserire nuova riga.

Mentre questo è l’elenco delle scorciatoie da tastiera con il tasto Maiuscole

Maiuscole-⌘-C – finestra Computer;
Maiuscole-⌘-D – cartella Scrivania;
Maiuscole-⌘-I – cartella iCloud;
Maiuscole-⌘-L – cartella Download;
Maiuscole-⌘-O – cartella Documenti;
Maiuscole-⌘-frecce – spostarsi nella selezione manuale di testo o elementi;

Infine andiamo a vedere le scorciatoie per i sistemi operativi Linux, che sono molto simili a quelle usate con Microsoft

Ctrl + C – copiare la porzione selezionata;
Ctrl + V – incollare la porzione selezionata;
Ctrl + X – tagliare la porzione selezionata;
Ctrl + Z – annullare un’azione;
Ctrl + N – aprire un nuovo documento;
Ctrl + S – salvare il lavoro in corso;
Ctrl + Q – chiudere l’app in primo piano;
Ctrl + Alt + F1 a F6 – passare a una delle console virtuali;
Ctrl + Alt + F7 – tornare all’interfaccia grafica;
Ctrl + Alt + D – ridurre le finestre per mostrare il desktop;
Ctrl+Alt+L – blocca lo schermo e richiede password per riprendere la sessione.
Alt+Tab – navigare tra le finestre attive sul desktop;
Alt+Tab+Shift – idem come sopra, ma in senso inverso;
Ctl + Alt + barra spaziatrice – se si rimane bloccati in un programma, per tornare al desktop;
Ctrl + Alt + Canc – per effettuare un reboot (i dati non salvati andranno persi);

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here