Oggi compie 60 anni Spacewar, il videogioco simbolo di intere generazioni e ispirazione per moltissimi

0
319

Esiste un compleanno che celebri la nascita del videogioco? Forse sì, ed è proprio oggi, 14 febbraio. Quel che oggi andiamo a festeggiare è l’inizio di qualcosa che negli anni è poi mutato fino a diventare il mezzo di intrattenimento più famoso e redditizio del mondo: auguri Spacewar!

Spacewar! compie oggi 60 anni - 14022022 www.computermagazine.it
Spacewar! compie oggi 60 anni – 14022022 www.computermagazine.it

Era il 14 febbraio 1962 ed il mondo vedeva per la prima volta qualcosa che sarebbe poi diventano il mezzo di intrattenimento preferito da intere generazioni negli anni a venire. Nasceva Spacewar!, primo videogioco in assoluto creato dalle menti brillanti di un gruppo di giovani dell’MIT di Boston ed Harvard. Il tema del gioco si rifaceva agli anni della guerra fredda con le due superpotenze contrapposte, il tutto mescolato ad una corsa allo spazio che ha caratterizzato tutti gli anni ’60.

Fantascienza e guerra hanno così dato vita a Spacewar!, quello che potremmo definire il primo videogioco della storia – seppur non si tratti del primo esponente in assoluto del genere. Sempre in ambito universitario, già altri esperimenti andavano nella direzione di creare veri e propri videogiochi, ma Spacewar! fu quello che ebbe maggiore successo ai tempi, oltrepassando i confini dei campus universitari dell’epoca.

Un videogioco nato come “benchmark” per mettere alla prova i nuovi computer dell’epoca

Gli ideatori del primo videogioco della storia - 14022022 www.computermagazine.it
Gli ideatori del primo videogioco della storia – 14022022 www.computermagazine.it

Il nuovo computer giunto all’MIT nel 1961 diede il là per lo sviluppo del videogioco, nato come benchmark per mostrare le potenzialità delle macchine. Si chiamava PDP-1, fu realizzato dalla Digital Equipment Corporation ed era in un ripostiglio al secondo piano dell’edificio 26 dell’MIT – insieme al dipartimento di ingegneria elettrica. Ad ideare il videogioco furono Steve Russell, Martine Graetz e Wayne Wiitanen, meglio conosciuti come gli “Hingham Institute”.

Nacque così la prima versione di Spacewar!, rilasciato in una primissima build a febbraio 1962. Fu tuttavia il mese di aprile il momento in cui il titolo venne ultimato, con la conseguente presentazione all’evento annuale dell’MIT di maggio. Il videogioco fu accompagnato dalla relazione scientifica intitolata “Spacewar! Le potenzialità del PDP-1 con il tempo reale“. Un titolo che ancora oggi ricordiamo per essere uno dei videogiochi più importanti della storia, nonché snodo fondamentale nello sviluppo del mezzo di intrattenimento per come lo conosciamo oggi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here