Questo Pc non ha paragoni: è una macchina da gaming davvero originale

0
299

Era il 1968 quando la Mattel lanciò la serie di macchinine e giocattoli su ruote della serie Hot Wheels, che hanno fatto sognare e giocare milioni di bambini in tutto il mondo. E a quanto pare non solo bambini, ma anche adulti, che hanno nel tempo trovato modo di utilizzare oggetti e giocattoli della fortunata serie anche in maniera alternativa.

Hot Wheels 20220215 cmag
YouTuber crea PC da Gaming Hot Wheels – Adobe Stock

E’ quello che ha fatto il proprietario del canale YouTube Shank Mods per realizzare uno dei pc da gaming più fuori dalle righe che si possa immaginare: è composto infatti da parti recuperate in un vecchio negozio di computer e basato su una vecchia linea di computer prodotta dalla Patriot.

Patriot è una azienda che in passato aveva prodotto una serie di PC da gaming marchiati proprio Hot Wheels, grazie alla licenza ottenuta dalla Mattel, inizialmente destinati ad utenti molto giovani, bambini in pratica, che venivano venduti completi di tastiera, tappetino mouse e monitor, tutto a tema. E proprio trovarsi per le mani uno di questi vecchi computer ha dato al ragazzo l’idea geniale di cui parliamo.

Hot Wheels, ecco come è nato il PC da gaming

Il PC da gaming tanto originale che è stato creato dal ragazzo proprietario del canale YouTube Shank Mods è nato a seguito di una visita che il giovane ha fatto in un vecchio deposito di componenti per computer e monitor. Trovato il computer Hot Wheels, che ovviamente non era funzionante, il ragazzo ha deciso di usare il case per creare un vero PC da gaming.

Infatti la scheda madre era stata del tutto corrosa e quindi era inutilizzabile, quindi il giovane ha usato componenti moderni per creare l’hardware interno di questa macchina dalla scocca vintage e colorata, che ha dunque mantenuto l’estetica degli Anni Novanta.

Il ragazzo ha realizzato il suo progetto nonostante l’aumento di alcuni prezzi che hanno rallentato temporaneamente il reperimento di una serie di componenti, anche a causa dell’annuncio lanciato dal canale Linus Tech Tips, forse il maggiore al mondo su YouTube dedicato ai PC da gaming, che offriva 5000 dollari per avere uno dei computer marchiati Hot Wheels.

Per fortuna grazie anche all’aiuto del proprietario di un negozio di PC, che ha in parte finanziato il progetto con una serie di pezzi regalati al giovane, il progetto del gaming PC Anni Novanta a marchio Hot Wheels è stato portato a termine. L’estetica, come dicevamo, è rimasta quella vintage, mentre i componenti interni sono tutti moderni e molto performanti, regalando alla macchina le caratteristiche di un computer da gaming assolutamente moderno e funzionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here