Apple nuovi processori M2 sui nuovi Mac: ben 7 modelli verranno presentati tra marzo e giugno

0
836

I primi sei mesi del 2022 potrebbero regalare grandi novità per quanto riguarda il mondo Apple ed in particolare il catalogo Mac. A sostenerlo è Mark Gurman, autorevole giornalista di Bloomberg sempre molto attendibile per quanto riguardano le anticipazioni di casa Cupertino.

Apple, 22/2/2022 - Computermagazine.it
Apple, 22/2/2022 – Computermagazine.it

Attraverso la sua consueta newsletter settimanale pubblicata sul sito ufficiale, il collega ha raccontato di come la Mela stia pensando di presentare ben sette diversi Mac entro i prossimi 4 mesi, di cui quattro dotati con il nuovo chip Apple M2. I sette nuovi computer dovrebbero essere lanciati in due differenti momenti, a cominciare dal tanto chiacchierato keynote che dovrebbe tenersi fra pochi giorni, il mese di marzo, arrivando fino all’evento che invece si terrà a inizio estate, il prossimo mese di giugno. Inoltre, sempre secondo Gurman, verranno presentati anche nuovi Mac con i chip M1 Pro e M1 Max, quest’ultimo con una versione potenziata.

Apple, 22/2/2022 - Computermagazine.it
Apple, 22/2/2022 – Computermagazine.it

7 NUOVI MAC DA QUI A GIUGNO? ECCO COSA DOVREBBE PRESENTARE APPLE

Ecco l’elenco fornito da Gurman in merito alle possibili presentazioni di Apple da qui ai prossimi 4 mesi.
Mac Mini con chip M1 Pro
MacBoook Pro 13″ con chip M2, modello che andrebbe a sostituire il MacBook 13″ del 2020 e posizionato al di sotto dei MacBook da 14″ e da 16″
Mac Mini con chip M2
iMac 24″ con chip M2
MacBook Air con chip M2
iMac Pro, di dimensioni maggiori rispetto al modello attuale, e con chip M1 Pro e M1 Max; prenderebbe il posto dell’attuale modello da 27″
Mac Pro di dimensioni più ridotte, il primo con il chip Apple Silicon (l’equivalente di due o quattro chip M1 Max, un M1 Max “all’ennesima potenza”).

Non è ben chiaro, come scrive Hdblog.it che cita Bloomberg, quali saranno i computer che verranno presentati a marzo e quali a giugno, ma secondo la fonte è possibile che si parta dal nuovo MacBook Pro 13″ e dal Mac Mini, in quanto i due modelli più datati al momento in circolazione. A giugno, invece, potrebbe essere la volta buona per vedere in azione il nuovo MacBook Air, una mossa commerciale in favore di coloro che puntano a portarsi il portatile anche in vacanza, magari per lavorare fra un riposo e l’altro. Staremo a vedere se queste indiscrezioni verranno confermate, intanto vi ricordiamo che in precedenza si era ventilata la data dell’8 marzo come possibile giorno per ilprimo evento Mac, e show in cui potrebbero essere presentati anche il nuovo modello SE della famiglia smartphone, e l’iPad Air 5.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here