Twitch mantiene il suo impegno: ecco “Play on Luna” il nuovo tasto dell’app

0
335

C’è una interessante novità in Twitch. La popolare piattaforma di video streaming di proprietà di Amazon, utilizzata in particolare dai gamer, ha deciso di aggiungere un taso che di fatto è stato annunciato diversi mesi fa, ovvero il pulsante Play on Luna, che tradotto significa “gioca sulla Luna”.

Twitch e Play on Luna, 23/2/2022 - Computermagazine.it
Twitch e Play on Luna, 23/2/2022 – Computermagazine.it

Come ricorda Multiplayer, si tratta di una funzione che era stata promessa a tutti gli abbonati già nel 2020, ma che non era mai stato implementata in maniera concreta fino alle scorse ore. In cosa consiste? Semplicemente tutti coloro che sono iscritti ad Amazon Luna, un servizio di giochi online fornito da Jeff Bezos, e al momento relegato solamente in alcuni territori, potranno accedere allo stesso direttamente dall’account della propria piattaforma Twitch.

SU TWITCH ARRIVA IL TASTO PLAY ON LUNA: ECCO IN COSA CONSISTE

Non si tratta quindi di una clamorosa nuova, tenendo conto che Amazon Luna, che tra l’altro è ancora in accesso anticipato, viene usato da una quantità molto limitata di gamer. Inoltre, come sottolineato sempre da Multiplayer, il pulsante non appare durante gli streaming, ma bisogna invece accedere alle pagine dei giochi per individuarlo, di conseguenza sarà difficile che lo stesso attirerà l’attenzione desiderata. Non è quindi ben chiaro se tale novità è stata introdotta giusto per mantenere la parola data, o se realmente Twitch crede nella stessa funzione. L’annuncio di due anni fa sembrava far presagire l’introduzione del tasto Play on Luna nel giro di poco tempo, ma alla fine son passati due anni; meglio tardi che mai dirà qualcuno, ma come scritto sopra, si tratterà di una nuova funzione che verrà sfruttata da pochissimi utenti della piattaforma video. Nella foto che trovate qui sopra, si nota come appare il tasto nella scheda dedicata a Call of the Sea: una volta aperta la stessa, si vedrà appunto sulla destra la funzione, e cliccando, tutti gli utenti iscritti, avranno la possibilità di accedere al proprio account di Amazon Luna.

Rimanendo in casa Twitch ma cambiando argomento, nelle ultime ore sono stati segnalati dei mancati pagamenti ad alcuni streamer del Medio Oriente, così come svelato dai diretti interessanti che sono stati bloccati. Si tratta di una vicenda che è stata molto chiacchierata su Twitter, dove si è diffuso anche un hashtag apposito con l’obiettivo di fare chiarezza sulla questione. Ma per quali motivi Twich avrebbe bloccato il pagamento di questi utenti. Pare che siano emersi dei problemi con la dichiarazione dei redditi degli stessi. “Senza nessun tipo di avviso – cinguetta Ragid Hallak – la piattaforma ha bloccato gli streamer del Medio Oriente dal ricevere pagamenti legati alle sub e ai bit. Il supporto non ci aiuta e parlano di discrepanza con determinate informazioni per le tasse”. POWR, altro streamer, aggiunge: “Non è corretto che la piattaforma abbia escluso gli streamer del Medio Oriente dal ricevere i pagamenti. Non è semplicemente giusto”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here