Switch Access, la soluzione per personalizzare al meglio coi tuoi gesti lo smartphone Android

0
391

Ci serve una applicazione per poter configurare il nostro dispositivo Android meglio di chiunque altro? Ce n’è una pronta per tutti noi fin dall’inizio, e pare che sia molto semplice da usare: vediamo di cosa si tratta.

Switch Access, la soluzione per personalizzare al meglio coi tuoi gesti lo smartphone Android
Gestire al meglio il proprio cellulare è una idea che hanno in tanti, ma non tutti sanno in che modo riuscirci – Computermagazine.it

Parliamo di Switch Access, una funzionalità presente di default in tutti i device con sistema operativo Android, la quale ci permette di muoverci tra le schermate per poi selezionare icone, avviare applicazioni, mandare messaggi ed effettuate chiamate vocali con un singolo gesto. Insomma, è essenziale averla.

Ma ci sono alcuni aspetti chiave che devono essere considerati affinché, la funzionalità, possa essere sfruttata al massimo delle capacità: avremo modo di configurare ulteriormente questa opzione a tal punto da poter assegnare una azione precisa in base ad ogni gesto del viso. Ad esempio potremo attribuire un metodo di scansione, personalizzare il display o inserire collegamenti rapidi; come?

La procedura di attivazione e d’uso

Switch Access, la soluzione per personalizzare al meglio coi tuoi gesti lo smartphone Android
Lo Switch Access ci consentirà di personalizzare al massimo lo smartphone con il sistema operativo Android, quindi se ci interessa seguiamo la questione – Computermagazine.it

Ciò che dovremo fare sarà assegnare una azione ad ogni movimento facciale, ecco perché basterà andare su “Sistema“, poi “Accessibilità” e infine “Switch Access“. Quando avremo acconsentito, dovremo selezionare il numero di sensori, in questo caso due, e poi schiacciare su “Avanti“. Da qui in poi dovremo scegliere il gesto e proseguire, come mettere in pausa per esempio, per concludere l’operazione.

Avremo modo di testare l’azione con “Prova“, e in caso ne volessimo aggiungere altri sarà sufficiente rieseguire lo stesso percorso in modo tale da poterne impostare altri con il passare del tempo. Alla stessa maniera potranno essere cancellati, ma è chiaro che se vorremo inserirli, ovviamente rimuoverli completamente non avrà senso, giusto?

Comunque, ricordate che Switch Access può funzionare anche con le animazioni e le colorazioni, ragione per la quale l’impostazione può essere messa alla prova in tante maniere differente e che potrebbero esserci d’aiuto in ogni momento. Che sia interessante è scontato, per cui pensiamo bene a come usarla.

In caso di cancellazione, basterà andare dal menu “Impostazioni” di Android e seguire una procedura molto semplice per chiunque. Infatti dovremo andare su “Applicazioni“, poi “Accessibilità di Android“, dopodiché in “Memoria archiviazione” e infine “Cancella dati“. Per attivare o disattivare Switch Access, dovremo andare sulla voce Attivato/Disattivato dal menu in questione. Facile come abbiamo costatato, quindi farne uso in alcuni periodi non sarebbe una cattiva idea dopotutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here